MotoGP. Rossi: “Aspettative alte, sarà una stagione importante per tutti”

”Questa stagione è molto importante per me. Le aspettative sono molto alte”. Valentino Rossi punta al bersaglio grosso nel Motomondiale 2014. Il ‘Dottore’ ha chiuso la stagione 2013 al quarto posto, alle spalle dei dominatori spagnoli della classe MotoGp. A 2 mesi dal prossimo campionato, che scatterà il 20 marzo in Qatar, la Yamaha ha svelato la nuova M1 a Jakarta. L’appuntamento ha offerto a Rossi, e al suo compagno Jorge Lorenzo, la chance di accendere i riflettori sull’annata alle port. ”Il mio obiettivo è far meglio dell’ultima stagione, voglio essere più competitivo e lottare per il podio in ogni weekend”, dice Rossi. ”Abbiamo svelato la nuova livrea, è bella ed elegante. C’è più bianco sulla moto rispetto allo scorso anno, ma rispecchia sempre lo stile della Yamaha e mi piace moltissimo”, aggiunge. Un anno fa, il centauro di Tavullia ha trionfato solo nella gara di Assen ed è progressivamente uscito dalla lotta per il titolo. ”Lo scorso anno è stato positivo, gli ingegneri sono riusciti a sviluppare la moto durante la stagione. Mi aspetto molto dalla mia nuova M1, sono sicuro che durante la stagione andrà sempre meglio”, dice Rossi, felice per l’accoglienza calorosa ricevuta a Jakarta. ”E’ sempre bello venire in Indonesia, qui ci sono i migliori tifosi del mondo. C’è tanta passione verso la MotoGp e la Yamaha anche se qui non ci sono gare. Stamattina ho avuto l’onore di trascorrere un po’ di tempo con il signor Joko Widodo, Governatore di Jakarta. Non avrei potuto sperare in un’accoglienza migliore”. (Adnkronos)