MotoGP. Petrucci il più veloce nella pioggia di Phillip Island

Danilo Petrucci è stato il più veloce nella prima giornata di test della MotoGp a Phillip Island. In una sessione vessata dalla pioggia, il 25enne pilota ternano ha girato con la sua Octo Pramac in 1’31″764, precedendo la Suzuki dello spagnolo Maverick Vinales (+0″719) e la Monster Yamaha del britannico Bradley Smith (+0″826). Quarta l’altra Octo Pramac dell’inglese Scott Redding (+1″100), quinta la Lcr Honda dell’altro britannico Cal Crutchlow (+1″184) e sesta la Yamaha del pesarese Valentino Rossi (+1″324), che ieri ha compiuto 37 anni. Chiudono la top ten sulla pista australiana la Monster Yamaha dello spagnolo Pol Espargaro, settima (+1″362), la Aspar del colombiano Yonny Hernandez, ottava (+2″077), la Estrella Galicia del rientrante australiano Jack Miller, nona (+2″228) e la Ducati di Andrea Iannone, decima (+2″285). Dodicesima la Honda di Marc Marquez (+3″820), sedicesima la Yamaha del campione del mondo Jorge Lorenzo (+8″061) e diciassettesima l’altra Honda di Dani Pedrosa (+8″374): i tre spagnoli non hanno mai girato sull’asciutto. Domani, gioved√¨, secondo giorno di test.
(ITALPRESS).