Mobilya Volleyball Aversa. Final Four ancora al PalaJacazzi, Santulli: “Grande entusiasmo”

AVERSA ‚Äì √à arrivata l’ufficialità! La Mobilya Volleyball Aversa ospiterà la prossima Final Four nazionale di Coppa Italia di serie B1 maschile di pallavolo. Per il secondo anno consecutivo la società normanna sarà organizzatrice della prestigiosa manifestazione cui lo scorso anno parteciparono Motta di Livenza, Carpi e Chiusi. La Volleyball Aversa si qualificò sul secondo gradino del podio al fianco della vincitrice Emma Villas. A distanza di un quasi 365 giorni, l’evento, che lo scorso anno ha registrato il sold out del PalaJacazzi in entrambe le giornate di gara, si ripeterà. Le date prescelte sono mercoled√¨, 23 marzo, e gioved√¨, 24 marzo. A darsi battaglia sul parquet della struttura di via D’Acquisto saranno la Mobilya Volleyball Aversa, la BCC Nep Castellana, seconda alle spalle degli uomini di Bosco nel girone C, il Sol Lucernari Montecchio, avversario dei normanni nei play-off dello scorso anno, e la M&G Videx Grottazzolina. In casa della Mobilya Volleyball Aversa c’è naturalmente gran soddisfazione da parte dei massimi dirigenti Di Meo e Santulli per avere a portata di mano un nuovo sogno da regalare alla città normanna ed a tutti i grandi ed amorevoli tifosi che non hanno mai abbandonato la squadra: ¬´siamo felici per la città ‚Äì dice il vice presidente normanno ‚Äì per tutti i nostri tifosi e gli sportivi campani che potranno godere di una due giorni di grande spettacolo. L’assegnazione della Final Four è la ciliegina sulla torta che arriva con l’entusiasmo di una serie esaltante di vittorie che ci fa essere primi in classifica e sempre più vicini alla serie A. Sono certo sarà di buon augurio¬ª. Non è un caso sia stata scelta come ospitante per il secondo anno consecutivo la Volleyball Aversa. √à stato premiato un progetto che ha richiesto finora e continuerà a necessitare di tanti e ponderati lavoro e sacrifici: ¬´abbiamo lavorato tanto ‚Äì spiega Paolo Santulli ‚Äì per vincere la resistenza delle altre società contendenti ed alla fine abbiamo raggiunto la conquista di un altro obiettivo che per noi era fondamentale¬ª. Il successo e l’organizzazione dello scorso anno sono presenti ancora agli occhi di tutti. Nell’aprile del 2015 fu una grande opportunità anche per Aversa che nel prossimo marzo potrà approcciarsi nuovamente e con maggior consapevolezza alla Final Four di Coppa Italia di serie B1 maschile di pallavolo che è tra gli eventi sportivi più prestigiosi della nazione: ¬´la nostra città avrà una nuova occasione per mettere alla prova ‚Äì conclude il vice presidente della Mobilya Volleyball Aversa ‚Äì e fare prove tecniche di ospitalità. √à una vetrina importante per il patrimonio artistico, culturale, enogastronomico normanno e per l’intero territorio. Accoglieremo tante persone di altre città e regioni e potremo mostrare loro tutte le nostre bellezze e potenzialità perch√© possano restare nei loro ricordi i riportarli in futuro ad apprezzare le straordinarie bellezze della prima contea normanna del meridione d’Italia¬ª.

volleyball mobilya aversa tifosi