Mobilya Volleyball Aversa. Ecco De Rosas: “Sarà la miglior squadra possibile”

La Mobilya Volleyball Aversa è lieta di annunciare di aver acquisito le prestazioni sportive di Matteo De Rosas, palleggiatore, classe 1991, reduce dalla passata stagione tra le fila di Gioia Del Colle (B1). Un matrimonio che avviene dopo che la società del presidente Di Meo aveva da tempo messo nel mirino il palleggiatore che a venticinque anni può vantare una lunga esperienza iniziata ad Olbia, dove è nato ma anche cresciuto pallavolisticamente, prima di approdare a Cagliari dal cui settore giovanile, a soli sedici anni, ha poi spiccato il volo verso la serie A nell’anno 2007/2008 per tre stagioni a seguire. Esperienza senza dubbio importante per il giovane regista sardo che da allora è diventato tra i giocatori che tra serie B2 e serie B1 sono stati tra i più impiegati e più ricercati. Nel 2010/2011, infatti, Matteo De Rosas è stato protagonista della Rinascita Lagonegro in serie B1 squadra che ha lasciato la stagione successiva per trasferirsi al 4 Torri Ferrara prima delle parentesi, nella stagione 2012/2013, ad Atri in B2 e di nuovo Olbia in B1. Il neo palleggiatore della Mobilya Volleyball Aversa è ben conosciuto dai tifosi e dagli appassionati normanni che lo hanno visto e potuto apprezzare da avversario con la maglia della pallavolo Gela, squadra con cui ha giocato dal 2013 al 2015, e nella stagione appena conclusa con quella del Gioia del Colle. Tante sfide accettate e vinte, l’una dopo l’altra, ed ora il ritorno in serie A2 per sposare un progetto come quello del presidente Di Meo che crea già tanto entusiasmo: ¬´sono contento di far parte dell’Aversa ‚Äì conferma Matteo De Rosas ‚Äì società con la quale eravamo già in contatto dallo scorso anno. L’idea di venire mi è piaciuta subito. √à una piazza importante, so che la società si sta muovendo per allestire la miglior squadra possibile e quando si è presentata la possibilità di far parte di questo progetto ho accettato ben volentieri¬ª.

Dott.ssa Annamaria Iodice
Responsabile Ufficio Stampa Volleyball Aversa