Milan. Morata dice s√¨ ai rossoneri, ingaggio da 7,5 milioni all’anno

Il Milan è riuscito a convincere l’ex juventino Alvaro Morata, giocatore attualmente del Real Madrid, squadra finalista della Champions League, torneo che si concluderà a Cardiff contro proprio la Juventus. Secondo la ‘Gazzetta dello Sport’, il direttore sportivo del club rossonero Mirabelli è riuscito a convincere lo spagnolo classe 92′ con una proposta di ingaggio altissima, stiamo parlando di circa 7/7,5 milioni all’anno. Sul giocatore del Madrid ci sono anche altre squadre di alto rango come Chelsea e Manchester United quest’ultima, squadra vincitrice dell’Europa League giocata ieri contro l’Ajax. Il Milan dopo aver convinto Alvaro Morata, impiegato non molte volte in questa stagione da Zidane, adesso dovrà trovare, cosa più difficile, un accordo con il Real Madrid, per far vacillare il club madrileno i rossoneri hanno pronti 60 milioni di euro da offrire, cifra che come detto potrebbe far gola al Madrid.

I numeri in questa stagione di Alvaro
Morata: Liga: 26 presenze, 15 goal, 4 assist

Champions League: 8 presenze, 3 goal, 1 assist

Copa del Rey: 5 presenze, 2 goal

Nunzio Marrazzo

Condividi