Miano-Giugliano a porte chiuse

In vista della sfida di domani mattina con il Giugliano 1928 il direttore sportivo del Miano Salvatore Amirante analizza la sfida con i tigrotti ed il momento della squadra: Prima di soffermarmi sulla gara di domani con il Giugliano, mi sento in obbligo di fare un passaggio sulla qualificazione ai sedicesimi di finale di Coppa Italia. Devo fare i complimenti al mister e allo staff tecnico per il lavoro che stanno svolgendo. Le valutazioni post gara con il Mugnano City, per ciò che concerne il progetto della società sul parco under scelto, sono più che positive. I giovani hanno dato un ottimo contributo dando forza cos√¨ al progetto che la società si sta dando sulla valorizzazione degli under selezionati. Domani affrontiamo una gara difficile. Giunge il Giugliano, squadra forte e dalle grandi tradizioni. Dispiace enormemente che la questura proprio stamane ci ha comunicato che la gara si gioca a porte chiuse. Non possono essere presenti ne i tifosi ospiti ma soprattutto i nostri. Nel quartiere sta prendendo piede l’interesse per i colori rossoblu del leone mianese. Il tutto facilitato anche dalla scomparsa del Campania Piscinola. La società si sta rafforzando a piccoli passi. Si sta dando una struttura più professionale ed i primi frutti iniziano a farsi vedere. Adesso attendiamo con fiducia il risultato del campo che può facilitare e velocizzare il nostro processo di crescita. Subito dopo la rifinitura di questa mattina mister Esposito ha diramato le convocazioni per la sfida di domenica mattina per la gara Miano ‚Äì Giugliano 1928, match valevole per la seconda giornata del campionato di Eccellenza stagione 2013/2014 girone A. Di seguito la lista dei calciatori divisi per ruolo e gli indisponibili:

Portieri: D’Andrea, Izzo.
Difensori: Astro, Avolio, Lombardi, Pellecchia, Silvestre, Silvestro.
Centrocampisti: Di Marino, Liccardi, Mauriello, Pini, Principe, Ricci, Rigotti.
Attaccanti: Attore, Ferraro, Imperatore, Mancini, Narciso, Petrozzi.
Danno forfait per la gara con il Giugliano

Condividi