Masters Wta. Errani subito fuori contro l’Azarenka

Sara Errani cede alla numero 2 del mondo Victoria Azarenka, nel match d’esordio del gruppo bianco del Wta Championships, il Masters di fine stagione che per la terza e ultima volta si gioca sul campo del Sinan Erdem Dome di Istanbul. Sara ha giocato alla pari con la bielorussa vincitrice delle ultime due edizioni degli Australian Open, l’unica quest’anno a mettere in difficoltà Serena Williams (l’ha anche battuta lo scorso agosto e Cincinnati). Nel primo set l’azzurra è salita sul 5-2, ma ha subito la rimonta della rivale. Nel tie break è stata avanti 3-1, poi con la Azarenka in vantaggio 5-4, Sara ha messo in rete una comoda vol√©e, concedendo il primo set point alla tennista di Minsk che ne ha subito approfittato chiudendo 7-4. Nel secondo set la Errani, sotto 2-1 e di un break, ha chiesto l’intervento del medico per un dolore muscolare al polpaccio destro che l’ha poi chiaramente condizionata. Sara ha anche provato a reagire: sotto 3-2 ha avuto un paio di palle break, ma si è dovuta arrendere all’ottavo gioco: 62. La speranza è che possa ora recuperare in per il match di domani contro la Na Li.

Condividi