Mariano Keller. Muro post-Francavilla: “Punto importante anche se…”

In tanti fra gli addetti ai lavori, alla vigilia della doppia trasferta, non avrebbero pronosticato per la Keller la conquista di 4 punti; troppo difficili ed insidiose le due partite esterne per ritornare indenni a casa. Gli uomini di Muro, invece, hanno dimostrato tutto il valore e la compattezza di un gruppo che sta davvero buttando il cuore oltre l’ostacolo, conquistando passo dopo passo la strada per la salvezza.

Cos√¨ dopo l’emozionante vittoria in casa del Manfredonia, la Keller torna da Francavilla (posizionata nei quartieri alti della classifica) con un punto prezioso proprio nel giorno del 50¬∞ compleanno di Muro, che può quindi festeggiare col sorriso sulle labbra: Abbiamo disputato una buona partita ‚Äì ha dichiarato l’allenatore napoletano ‚Äì cogliendo un punto importante sul campo di una squadra in serie positiva da tante giornate. I miei ragazzi mi hanno fatto davvero un bel regalo di compleanno. Abbiamo subito gol nel primo quarto d’ora di gioco, ma avremmo potuto pareggiare già nel primo tempo con Falzarano e Fragiello. Il capitano però si è ampiamente riscattato dopo, segnando il gol del pareggio. Nel secondo tempo, infatti, ho cambiato qualcosa in campo ed i ragazzi hanno dato davvero tutto, riportando il risultato in parità. Magari se non avessimo concluso l’incontro in inferiorità numerica, per l’espulsione di Fragiello, avremmo potuto portare a casa anche i tre punti. Faccio, comunque, i complimenti a tutti i miei giocatori ed al mio staff, ringraziandoli per quanto stanno facendo.

Ufficio Stampa A.S.D. MARIANO KELLER

Antonella Scippa

Foto: Antonella Scippa