Marcianise. Foglia Manzillo: “Dobbiamo essere incoscienti e propositivi”

Antonio Foglia Manzillo è la scommessa finora vinta dalla famiglia D’Anna per la ricostruzione del Marcianise. Un progetto rifondato con nuovi protagonisti pronti a mettersi in evidenza. In difesa non si passa dalle parti di Posillipo e Lagnena il nuovo Barzagli come più volte ricordato in tribuna. A centrocampo al posto dello squalificato Conte una gara tutta di giocate intelligenti per Carmine Mastroianni abile nello smistare una quantità in palloni incredibile. La coppia da sogno Citro-Iadaresta ha offuscato in termini di efficacia ed impatto su gara quella di Russo-Martone con quest’ultimo partito dalla panchina. Applausi finali per il Marcianise targato Antonio Foglia Manzillo:Dobbiamo essere incoscienti e propositivi. Non bisogna mollare mai e disposta a rischiare. Sono venuto qui perch√© la proprietà aveva le mie idee con una squadra giovane:il più anziano è un classe ’86. La piazza è accattivante quando le idee sono compatibili

MARIO FANTACCIONE

Condividi