Lpg Group. Giovanni Abate parla della prossima sfida con il Maddaloni

Si scende in campo per la nona giornata nel campionato di serie C1. L’Lpg Group, reduce dalla bella vittoria in trasferta in quel di Avellino, affronta nuovamente il Maddaloni dopo il doppio confronto che ha regalato ai casoriani la qualificazione alle Final Four di coppa Italia. Il PalaCasoria è ancora indisponibile, si gioca al “PalaVesuvio” di Ponticelli alle ore 15, gli arbitri del match saranno Sommese (Nola) e Schettino (Castellammare di Stabia).

BOMBER ABATE. Ha chiuso la pratica Cus Avellino con il gol del definitivo 1-3, non esultando per rispetto della sua ex squadra. Giovanni Abate, decisivo anche nel ritorno dei quarti proprio contro il Maddaloni, parla alla vigilia di un match delicato: “Dovremo dimenticare la qualificazione perch√© è un’altra storia – commenta il numero sei casoriano -. Il Maddaloni è una signora squadra, tosta da affrontare, la partita non sarà per niente facile. Il mio rientro? Procede bene, purtroppo quaranta giorni senza giocare sono tanti, ma sono pronto a dare una mano ai miei compagni quando vengo chiamato in causa, proprio come ad Avellino”.

CONVOCATI, OUT FARDELLO Gennaro Rizzo, dopo il consueto allenamento del gioved√¨, ha diramato la seguente lista dei convocati: Ranieri, Zeno, Crisci, Telemaco, Maddalena, Abate, D’Argenzio, Iazzetta, Visconti, Pazzi, Magliano, Palmieri.

UNDER 21 E JUNIORES. Archiviata la vittoria di rimonta contro lo Chaminade, l’Under 21 sarà ospite della capolista Benevento 5 che ha registrato il primo kappaò nel campionato a Campobasso. Mario Giancola è ancora squalificato, sulla panchina siederà Gennaro Rizzo. Tempo d’esordio, invece, per la juniores che sarà impegnata luned√¨ a Monteruscello (ore 20.30) contro la Golden Eagle Partenope.

Condividi