LPG Group Casoria. Arriva il Ferentino per i quarti di Coppa, parola ad Abate e Rizzo

Appuntamento con la storia. Dopo l’ottima e convincente vittoria in quel di Gragnano che ha consolidato la terza piazza in campionato con un occhio al secondo posto, l’Lpg Group attende il Ferentino nell’andata dei quarti di coppa Italia a Cercola (ore 18). Rizzo dovrà fare a meno di Antonio Pazzi e Peppe Madonna squalificati. Il return-match, come da calendario, è previsto tra due settimane in terra laziale.

ABATE E RIZZO. Autore di una doppietta sabato scorso, Giovanni Abate, capitano dell’Lpg, non vede l’ora di esordire anche in campo nazionale: “Sono molto emozionato, non lo nascondo – dice -. E’ sempre stato un mio sogno giocare in ambito nazionale e farlo con questa maglia ha ancora più valore. Ferentino? Sarà un match combattuto, i laziali hanno le caratteristiche per arrivare in fondo alla competizione ma noi ci faremo trovare preparati“. Gennaro Rizzo gli fa eco: “Sono quelle partite dove gli stimoli vengono da soli – dice il tecnico casoriano -. Ovviamente sarà un match totalmente differente rispetto al campionato: ritmi alti e continui capovolgimenti di fronte, affrontiamo una squadra che appartiene ad una regione che si nutre di futsal. Ci siamo allenati duramente per dare il meglio e cercheremo di onorare la Campania”.