Lollo Caffè Napoli C5. Arriva il Corigliano, Bertoni: “Serve la vittoria della svolta”

Una vittoria. E’ quella che serve al Lollo Caffè Napoli per riempire quella casella, ancora vuota dopo tre partite di campionato nonostante le buone prestazioni offerte da Botta & Co. Gli azzurri ci proveranno domani alle 18 al Palazzetto dello Sport di Cercola, dove arriva l’FC5 Corigliano Futsal, capolista in coabitazione con l’Asti.
A presentare il match è Rodrigo Bertoni. Il campione d’Europa con l’Italia di Nuccorini ha le idee molto chiare: Non sarà una partita facile, loro sono una squadra molto coesa e piena di entusiasmo dopo l’ottimo avvio di stagione. Noi però non vogliamo più fallire l’appuntamento con la vittoria, che ci serve per dare una svolta decisa al nostro avvio di stagione. Finora non abbiamo giocato male, ma è mancata un po’ di attenzione. L’inizio di campionato è sempre un enigma, anche per la condizione fisica che non è mai ottimale e il possibile effetto sorpresa di ogni partita, ma io credo che la squadra abbia delle grandi potenzialità. Basta crederci di più e insieme possiamo toglierci delle belle soddisfazioni.

Per la sfida ai calabresi, che l’anno scorso furono superati in extremis dagli azzurri e furono costretti al playout, Ivan Oranges sarà costretto a fare i conti con l’infermeria piuttosto affollata. Pedro Toro marted√¨ si opererà al menisco del ginocchio destro e sarà fermo ai box per qualche settimana. Non sarà della partita neanche il portiere Donato Massafra, messo KO da uno stiramento all’adduttore. Stringerà i denti e ci sarà Bico Pelentir, nonostante la botta alla caviglia rimediata nella sfida con la Lazio. Assenti anche i lungodegenti Galletto e Canneva.

Tra primo e secondo tempo la società premierà i vincitori dei social quiz settimanali e ci sarà anche una sorpresa per tutti i tifosi presenti al Palazzetto dello Sport di Cercola. Come aveva annunciato il presidente Ciro Veneruso nell’evento di presentazione della squadra al Comune di Napoli: Masaniello è turnat‚Ķ. Chi sarà Masaniello?

UFFICIO STAMPA LOLLO CAFFE’ NAPOLI

Condividi