Lega Pro. Il programma dell’ottava giornata

Il prossimo week-end andrà in scena l’ottava giornata di campionato di Lega Pro.

Dopo il recupero di mercoled√¨ la Paganese sarà impegnata al Marcello Torre contro il Melfi. Una partita nella quale la squadra di Gianluca Grassadonia tornerà alla ricerca della prima vittoria tra le mura amiche. Impresa quasi riuscita proprio qualche giorno fa contro la Virtus Francavilla, quando grazie al gol di Zerbo gli azzurrostellati passarono in vantaggio, per poi essere recuperati negli ultimi minuti del match. La squadra lucana a quota 4 punti occupa il 17¬∞ posto in classifica. Tra le due formazioni ci sono sette precedenti, tra Coppa Italia e campionato. Nei confronti si contano 3 vittorie dei campani, 3 pareggi e una sola vittoria del Melfi.

Prima della Paganese, che scenderà in campo alle 20:30, c’è a Casertana.

I falchetti saranno impegnati in trasferta contro la Virtus Francavilla, squadra che è uscita indenne dal Marcello Torre nel recupero della prima giornata, è in una situazione non positiva della classifica. I pugliesi, infatti al 15¬∞ posto ha all’attivo solo 5 punti. Nonostante questo, però, la squadra di mister Antonio Calabro riceve sempre molti complimenti dai tecnici avversari e a confermarlo ci sono le parole di Andrea Toscano, che ritiene che i brindisi non abbiano guadagnato quanto effettivamente meritassero. Tra le due non esistono precedenti.

Allo stesso orario della partita della Paganese ci sarà anche quella della Juve Stabia, impegnata contro la Reggina reduce dalla sconfitta contro il Lecce al Via del Mare. I calabresi occupano il dodicesimo posto in classifica, con 7 punti all’attivo. La Juve Stabia, invece, al terzo posto del podio è a quota 16 punti. Le Vespe scenderanno in campo già con il responso delle partite delle dirette avversarie al primato, Lecce impegnato con la Vibonese e Foggia che attende allo Zaccheria l’Akragas. Tra le due formazioni non ci sono precedenti.

Cristina Mariano

Condividi