Lazio-Milan 1-1. Simone Inzaghi: “Meritavamo la vittoria”

Un po’ con l’amaro in bocca Inzaghi ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “Avremmo meritato di vincere, non chiudere le partite come oggi è un peccato e una colpa” ha ammesso Inzaghi al termine della gare pareggiata contro il Milan. “C’è rammarico, è un pareggio che non ci sta ma insegna alla mia Lazio che con cos√¨ tanti tiri, contro i rossoneri, non puoi segnare solamente su calcio di rigore”. “Gli attaccanti hanno lavorato bene, ma un po’ di cattiveria un po’ ci vuole. Sapevamo che c’era Donnarumma, ma con prestazioni cos√¨ devi vincerla. Se le squadre davanti corrono cos√¨ è un peccato non avere tre punti in classifica. Stasera avremmo strameritato, Donnarumma si è superato”. “Sono fiducioso per il futuro, giocando cos√¨ si pareggiano poche gare. Più dell’Europa League? Siamo l√¨, non dobbiamo mollare. L’obiettivo è tornare in Europa perchè la Lazio ci deve essere. Dobbiamo continuare di questo passo perchè le altre non mollano. Abbiamo una semifinale di Coppa Italia e ce la giocheremo”.

 

Nunzio Marrazzo

Condividi