L’Angri ritrova la vittoria, Palmieri supera il Casarano

Sul sintetico del Novi l’Angri trova la prima vittoria del 2024 grazie ad una grande partita di sacrificio ed alla rete di Palmieri alle 11’.

All’11 incomprensione difensiva del Casarano con Palmieri che ne approfitta e con il mancino batte Pucci facendo esplodere il Novi. La risposta del Casarano arriva con il capitano Citro che di testa non riesce ad angolare e Palladino blocca in presa sicura. I pugliesi ancora con Citro stavolta vanno vicinissimi al pari: il 10 rossoblu salta un difensore ed a tu per tu con Palladino non inquadra lo specchio. I rossoblu spingono ma sono imprecisi negli ultimi 25 metri e l’Angri riesce a tenere botta alle avanzate pugliesi. Al riposo il risultato è di 1-0.

Nella ripresa il copione non cambia con il Casarano che prova a spingere ed il tecnico dei pugliesi inserisce anche Rajkovic e Corvino. La prima vera occasione, però, della seconda frazione capita sui piedi di Palmieri che in contropiede costringe Pucci a rifugiarsi in corner. Gli ospiti sfruttano la fisicità nell’area di rigore e con Diop al 65’ ci provano, ma Palladino è attento e blocca. Al 70’ Palladino si prende la scena: traversone per Rajkovic che di testa impatta benissimo, ma l’estremo difensore grigiorosso compie un vero e proprio miracolo e salva il risultato.

Ancora Diop fa tremare il Novi con una rovesciata spettacolare che termina di poco a lato. Il Casarano le prova tutte per pareggiarla continuando a sfruttare i traversoni ed a 5’ dalla fine Diop con una zampata colpisce il palo. È un assedio rossoblu ma Palladino oggi ha deciso di non subire gol ed in tutti i modi salva il risultato.

 ANGRI: Palladino, Costanzo (55′ Allegra), Picascia, Palmieri (76′ Iadaresta), Longo (61′ Caccavallo), Herrera (55′ Fabiano), Schiavino, Poziello (87′ De Marco), Kljajic, Sabatino, Ascione. A disposizione: Scarpato, Di Mauro, Rosolino, Balde. ALL: Stefano Liquidato

CASARANO: Pucci, Nunez, Giannini, Cerutti (85’Marconato), Legittimo, Citro (59′ Corvino), Gjonaj (53’Rajkovic), Celli, Versienti (73′ Falcone), D’Alena (90′ Emmanouil), Diop. A disp: Carotenuto, Thiandoum, Guastamacchia, Gambino. ALL: Giuseppe Laterza

 AMMONITI : Longo (A), D’Alena (C), Herrera (A), Diop (C), Iadaresta (A)

 ANGOLI : 1-6

 MARCATORI :  11’Palmieri (A)

 RECUPERO: 3′ PT, 6’ST

 ARBITRO: Paolo Grieco di Ascoli
ASSISTENTE 1: Galieni di Ascoli
ASSISTENTE 2: Raschiatore di San Benedetto