L’Agropoli cala il tris a Buccino: Arevalo e Rekik stendono i rossoneri

L’Agropoli vince e convince superando il Buccino Volcei con un perentorio 3-0. La gara viene presto sbloccata nella prima frazione da Arevalo che insacca su azione di calcio d’angolo. Nella ripresa l’allenatore Turco inserisce in campo Rekik il quale si rende protagonista di una pregevole doppietta. Con questa vittoria l’Agropoli scavalca in classifica l’Ercolanese raggiungendo il secondo posto.

Il primo tempo inizia in maniera abbastanza equilibrata, ma, con il passare dei minuti l’Agropoli conquista campo. Al 14′ Arevalo sblocca il risultato con una zampata vincente sugli sviluppi di un calcio d’angolo. La gara prosegue con l’Agropoli in attacco e le conclusioni di Arevalo, De Sio e Natiello che non trovano fortuna. Il primo tempo termina 1-0 in favore dei “delfini”.

Nel secondo tempo la gara continua ad essere nelle mani della squadra di mister Turco che continua a provarci con Arevalo che non riesce a fare doppietta. All’11’ il Buccino fa capolino in area con un’occasione per Lammardo che si spegne sul fondo. Al 16′ l’Agropoli approfitta di un errore del portiere Volzone per mettere a segno la rete del 2-0 ad opera di Rekik. La partita prosegue con gli ospiti alla ricerca del tris, mentre il Buccino fatica a riprendere la partita nonostante le sostituzioni effettuate da mister Ferullo. Al 34′ Natiello serve Arevalo sotto porta ma il suo tiro viene bloccato sulla linea di porta (o forse oltre) dal portiere. La rete del 3-0 agropolese arriva sul finale grazie ad una potente punizione partita dalla rimessa laterale destra di Rekik.

BUCCINO VOLCEI: Volzone, Donnantuoni (8’st Sambataro), Murano (20’st Gibba), Dellacasa, De Martino, Friedenlieb, Lammardo (20’st Selvaggio), Sansone (31’st Martinelli), Marrocco, Senatore, Ambrosino (8’st Castagna). All. Ferullo

AGROPOLI: Paparella, Pollio, Vuolo, Santonicola, De Sio (45’st Mastrogiovanni), Pastore, Arevalo (43’st Maiese M.), Mincione (12’st Rekik), Margiotta (31’st Gassama), Natiello, Padovano. All. Turco

RETI: 14’pt Arevalo, 16’st e 44’st Rekik (A)

AMMONIZIONI: Friedenlieb, Donnantuoni, Senatore, Sambataro (B) – De Sio, Gassama (A)

ARBITRO: Andolfi di Ercolano – ass. Infante di Castellammare di Stabia e Gaeta di Nocera Inferiore

Foto: Giancarlo Venosa