La Sarnese batte 4-0 l’Agropoli e consolida il primato in classifica

La Sarnese si aggiudica il big match della terza giornata di ritorno contro l’Agropoli. La squadra del neo tecnico Farina vince e convince con il roboante risultato di 4-0. I granata sbloccano la gara alla fine del primo tempo con Ciampi per poi dilagare nella ripresa con tre euro gol firmati da Pellecchia, Dentice e Cassandro.

Il primo tempo inizia con le due squadre in fase di studio, all’11’ l’Agropoli tenta una conclusione di testa con Corado sugli sviluppi di un calcio di punizione di Raucci. Al 16′ la Sarnese tenta una conclusione dal limite dell’area con Padin ma Romano fa buona guardia. Al 24′ clamorosa occasione per la Sarnese con un colpo di testa di Padin che si stampa sulla traversa, poco dopo l’ex Napoli United ci prova dalla distanza ma Romano ci mette una pezza. Al 31′ Cozzolino effettua un potente tiro dalla distanza, ma il portiere dell’Agropoli riesce a respingere. Al 48′ la Sarnese passa in vantaggio con un bel colpo di testa di testa di Ciampi.

Nella ripresa l’Agropoli si proietta in avanti al 7′ con un cross insidioso di Gaita per Rabbeni che non trova il tapin vincente. Al 22′ la Sarnese trova la rete del raddoppio firmata da Pellecchia che batte Romano con un “missile terra-aria”. Al 27′ tris della Sarnese con un tiro dai quaranta metri di Cassandro che colpisce l’incrocio dei pali per poi insaccarsi. La partita prosegue con il controllo della Sarnese la quale riesce ad evitare azioni pericolose dell’Agropoli che fatica a calciare in porta. Al 44′ Capozzoli ci prova sotto porta ma la sua conclusione termina alta sopra la traversa. Al 46′ altro tiro dalla distanza di Dentice che mette a segno la straordinaria rete del 4-0.

Tabellino:

Marcatori: 45’+2’ Ciampi (S), 68’ Pellecchia (S), 74’ Cassandro (S), 91’ Dentice (S)

Sarnese (4-3-3): Maiellaro; Caruso, Giordano, Ciampi, Dentice; Cozzolino (84’ Vitolo), Cassandro, Logrieco (72’ Salerno); Pellecchia (76’ Sbordone), Padin (61’ Evacuo), Yeboah (86’ Lopetrone). A disposizione: Somma, Della Monica, Carpentieri, Losasso. Allenatore: Francesco Farina

Agropoli (4-3-1-2): Romano; Lucarelli, Cesani (69’ Rimoli), Romanelli, Raucci; Gaita, Calvanese, Sannia A.; Terriuolo (59’ Onesto); Corado, Rabbeni (65’ Capozzoli). A disposizione: Ragone, Pelliccia, Lembo, Sannia S., Iazzetta, D’Andrea. Allenatore: Salvatore Ambrosino

ammonti: Ciampi (S), Padin (S)
arbitro: Polizzitto di Palermo
assistenti: Maiello e Peluso di Nola

In collaborazione con Luigi Imperatore e Francesco Nettuno