Juventus. Sarri manca all’appuntamento con l’ex

Maurizio Sarri tornerà a sedere sulla panchina della Juventus dopo la sosta. In seguito agli esami svolti giorni fa, i quali hanno evidenziato una fastidiosa polmonite, il tecnico nella giornata di oggi è stato sottoposto ad ulteriori accertamenti medici, che hanno riscontrato un buon decorso medico.

Infatti, a causa di questo antipatico malore, mister Maurizio Sarri non potrà guidare la propria squadra in vista dei primi due impegni stagionali. La società del presidente Andrea Agnelli, di fatto, attraverso una nota ufficiale, ha annunciato che il trainer di Figline salterà le gare con Parma, in programma sabato al Tardini (ore 18:00), e Napoli, prevista sabato 31 agosto all’Allianz Stadium (ore 20:45).

Tale decisione è stata presa per permettere al tecnico toscano, che anche oggi si è recato al JTC per coordinare il lavoro del suo staff, di tornare al più presto alla guida della panchina bianconera.

A tenere in mano il timone della Juventus in occasione dei primi due impegni di campionato sarà il vice Giovanni Martusciello, lo stesso che ha guidato i bianconeri in occasione dell’amichevole precampionato con la Triestina.

 

Nunzio Marrazzo