Juve Stabia. Ufficiale, Canotto ceduto al Chievo Verona

Dopo la firma sul nuovo contratto ed il messaggio di addio alla tifoseria gialloblù (CLICCA QUI), quest’oggi è arrivata l’ufficialità, Luigi Canotto non è più un calciatore della Juve Stabia. L’esterno offensivo classe 1994, dopo tre stagioni con la maglia delle vespe, saluta la città di Castellammare per fare ritorno nel campionato di Serie B.

Il calciatore di Rossano Calabro passa al Chievo Verona del presidente Luca Campedelli. La società clivense, come annunciato dalla stessa compagine veneta, si è assicurata l’esterno d’attacco ex Trapani a titolo definitivo. Luigi Canotto, reduce da una stagione negativa che ha visto la Juve Stabia retrocedere in Serie C, si è trasferito al club gialloblù firmando un contratto fino al 2023.

 

Nunzio Marrazzo 

Condividi