Juve Stabia, parte la nuova stagione: abbonamenti a prezzi popolari e ritiro a Rivisondoli

Conferenza della Juve Stabia che apre la stagione 2022/23, tra ritiro, abbonamenti e marcato. Ecco quanto detto all’appuntamento con la stampa:

Le parole di Filippo Polcino, ammistratore unico delle vespe:

“Iniziamo a fare sul serio. Già fissato, concordando con da e mister, il ritiro che sarà a rivisondoli. 18 luglio appuntamento e poi dal 19-22 visite mediche al Menti poi ci trasferiremo a rivisondoli all’hotel Europa dal 26 luglio all’8 agosto. Ci saranno 3 test, il 31 luglio-4-8 agosto con avversari da definire. Faremo trasmissioni direttamente dal ritiro, come annunceremo acquisti e altro.

Importante avvicinare Juve Stabia al territorio, settimana prossima riapriremo store sul lungomare. Store sarà punto di raccordo col territorio. Non sarà solo punto di vendita ma faremo anche delle iniziative che pubblicizzeremo più avanti.

Campagna abbonamenti, motto scelto non a caso perché abbiamo bisogno del nostro dodicesimo uomo, riempiendo lo stadio. Abbiamo dato grande opportunità ai tifosi in relazione ai prezzi già scelti. VIP club è una forma di contributo al club. Partita settimana prossima e lo annunceremo sul sito e si farà presso store. Con abbonamenti ci sarà una Vespa Card e sarà ricorrente nelle iniziative marketing. Abbiamo anche leggermente modificato logo, con anno di fondazione. È anno 0 adesso nessuno più ci chiede se anno prossimo ci siamo. Distinti saranno sempre aperti”.

Gli sforzi profusi dalla dormita sono tanti, così come le somme spese. Serve quindi anche aiuto del tessuto socio imprenditoriale, abbiamo tante aziende che si sono già vincolate a noi e ci danno grosso supporto. Ma bisogna farle crescere. A breve ufficializzeremo sponsor tecnico, ma continueremo con Givova.

Creditori? Trovato grande disponibilità alle nostre richieste.

Cercheremo di coinvolgere anche periferie, squadra sarà presente coinvolta e girerà per squadra. Uno dei futuri slogan sarà sono nato stabiese. Ci saranno attività sociali.

Scelta di maglia dei tifosi? Non siamo pronti. Sono già scelte le divise per prossimo anno. Ma in futuro sarà possibile farlo.

Mercato? Col ds di Bari stiamo sempre insieme e conosco bene lavoro. Non sta lasciando nulla al caso. Poi 80€ bisogna scommettere sul club non attendere colpi”.