Juve Stabia. Lionetti saluta le vespe

Giorgio Lionetti dice addio alla Juve Stabia. Dopo appena un anno tra le file delle vespe di mister Fabio Caserta, il giovane centrocampista di Melito di Porto Salvo fa le valigie e lascia Castellammare.

Dopo aver trovato poco spazio con la maglia gialloblù del club termale (solo 5 presenze raccolte la scorsa stagione), Giorgio Lionetti è pronto a ripartire dalla Serie C. La società campana del patron Andrea Langella, di fatto, ha ceduto il promettente calciatore classe 1998 al Rimini del patron Giorgio Grassi. Il centrocampista, come si apprende dal comunicato gialloblù, approda alla formazione biancorossa guidata da Renato Cioffi a titolo definitivo.

 

Nunzio Marrazzo

Condividi