Juniores. Real Maceratese viola il “Conte”, KO al Mondragone

Exploit della juniores della Real Maceratese a Mondragone. La baby gang del presidente Andrea Guida e del vicepresidente Giuseppe Iannotta v√¨ola il Salvatore Gregorio Conte di Mondragone e rientra in gioco per la qualificazione ai play-off. Grande prestazione per i giovani maceratesi che hanno concretizzato le varie occasioni, vincendo col punteggio di 2-4. Ottimo esordio per il nuovo allenatore Giuseppe Castellano che subito ha dato nuova linfa alla squadra. Eppure la gara era iniziata male con la rete locale di Li Petri, poi è partita la rimonta con i sigilli di Riccio, Airhuoyuwa (Mario Perna) e la doppietta del peperino Kostyantin Frattulillo. Solo nel finale il secondo goal di Piazza che non ha cambiato l’esito della partita.

Tabellino: MONDRAGONE-REAL MACERATESE = 2-4 (assistenti: 1-1; 1-3)

MONDRAGONE: D’Angelo, Rota (56′ Del Prete), Bertolino, Di Stasio, Fusco, Ciaccio (72′ Valente), Verrengia (59′ Pietropaolo), Piazza, Taglialatela, Di Rienzo, Li Petri (56′ Bocchino). In panchina: Ciano. Allenatore: Pierluigi Pagliaro

REAL MACERATESE: Biancardo, Tramo (75′ Guerra Michele), Provitola, Frattulillo Kostyantin (82′ Siano), Frattulillo Valerio, Di Lauro, Aversano, Forro, Airhuoyuwa (74′ Lamberti), Riccio (87′ Merola), Stanzione (59′ Guerra Simone). In panchina: Graziuso, Di Gennaro. Allenatore: Giuseppe Castellano

RETI: 14′ Li Petri (M), 44′ Riccio (R), 57′ Airhuoyuwa (R), 71′ Frattulillo Kostyantin (R), 86′ Frattulillo Kostyantin (R), 89′ Piazza (M)

ARBITRO: Ciro Capobianco della sezione di Frattamaggiore

NOTE: Ammoniti: Verrengia, Piazza, Li Petri (M); Taglialatela, Tramo (R). Spettatori: 70 circa

DOMENICO VASTANTE

UFFICIO STAMPA A.S.D. REAL MACERATESE

Condividi