Juniores. Pomigliano-Nocerina 2-1. Vittoria in rimonta per i granata

POMIGLIANO D’ARCO(NA). Al triplice fischio finale il patron del Pomigliano Raffaele Pipola applaude la bella prestazioni dei giovani leoni granata di mister Alinei. Al cospetto di una signora squadra come la Nocerina, i granata appaiono motivati sin dalle prime fasi di gioco. C’è da confermare il magic moment coinciso con la vittoria al debutto a Gragnano.Dal primo minuto in difesa ecco dalla prima squadra Gabriele Pastore appiedato per quattro turni dal giudice sportivo

PRIMO TEMPO. Buoni i ritmi per entrambe le squadre sin dalle prime battute. Pericoloso Scannapieco per gli ospiti al 14′ con la bordata a lato. Al 19′ il Pomigliano macina gioco ed un’azione fulminea:cross di calibrato di Di Siervi per lo stacco di testa preciso di Mattera con Caparro che ricorre agli straordinari deviando in angolo. Brividi per la difesa granata col bel gesto atletico di Salzano pronto a far partire da fuori area un calibrato tiro cross fuori d’un soffio.

SECONDO TEMPO. Girandola di sostituzioni con l’equilibrio che regna sovrano. Mister Alinei carica i suoi ragazzi:le verticalizzazioni sono frequenti. Si nota una giusta armonia tra i reparti . Al 30’Pomigliano pericolosissimo con Valentino che conclude a lato. Le emozioni nel finale:da un errato disimpegno la palla finisce tra i piedi di Santoro che al 40′ fa partire una bordata potente che trafigge l’incolpevole Spera. La rete subita non demorde i padroni di casa:esce fuori tutto il carattere ed una personalità degna di nota. Al 45′ ecco Valentino freddo dal dischetto dopo un fallo in area su Rendola. Ma le emozioni non finiscono di certo qui:l’apoteosi arriva col preciso colpo di testa di Di Siervi che batte Caparro e manda in visibilio tutto l’entourage granata

Dopo quattro minuti di recupero ,l’arbitro signor Fucci decreta la fine delle ostilità. La vittoria è pesantissima per granata che balzano al momento imbattuti in testa alla classifica dopo due giornate.

La soddisfazione è tangibile nello spogliatoio granata al termine di una splendida prestazione collettiva . A margine dell’incontro arrivano i doverosi complimenti del direttore sportivo del Pomigliano Salvatore Violante:Complimenti per la vittoria a tutti i ragazzi, in campo ritmo, cuore e determinazione. Alla fine il lavoro paga sempre, continuiamo su questa strada

POMIGLIANO: Spera, Scherillo, Conson, Cuccaro, Pastore, Saggiomo (34′ st Piciocchi), Mattera (26′ st Cirillo), Panico, De Vena (10′ st Rendola), Valentino, Di Siervi. A disposizione: Al Ajo, Pinelli, Ciardi, Dispenza. Allenatore: Alinei Gianclaudio

NOCERINA: Caparro, Petruccio, Napolitano, Ascione (48′ st Di Somma) , Della Porta, Vitiello, Santoro, Salzano (30′ st Santonicola), Culicelli, Ferri, Scannapieco (13′ st Iovine). A disposizione: Coppola, Maiorino, Fadda, Siani, Esposito, Amendola. Allenatore: Di Matteo.

ARBITRO: Fucci Nicolò di Salerno;assistente 1 De Simone Pasquale di Salerno, assistente 2 Gargiulo Carlo di Ercolano;

MARCATORI: 40′ st Santoro, 45′ st Valentino su rigore, 48′ st Di Siervi.

NOTE: ammoniti Saggese, Mattera, Cirillo, Della Porta, Salzano.

MARIO FANTACCIONE

Condividi