Italia. Prandelli: “Derby di Salerno? Andava gestito meglio”

“I fatti di Salerno fanno venire in mente tante riflessioni, abbiamo perso tutti e forse dovevamo gestirla meglio. Le riflessioni vanno fatte, ma sono riflessioni che il calcio, la società e una città come Nocera deve fare”. Il ct della nazionale italiana di calcio, Cesare Prandelli, commenta cos√¨ i fatti di Salerno con la sospensione della gara di Lega Pro, tra Salernitana e Nocerina sospesa dopo 21 minuti per gli ‘infortuni’ dei giocatori della Nocerina. “Da lontano posso dire che penso che certe persone si mettono la maglia da ultras ma non lo sono. Sono delinquenti, e quindi quando si arriva a minacciare diventa un problema sociale”. (adnkronos.com)

 

 

Condividi