Italia-Armenia. De Magistris: “Non solo Balotelli, la Nazionale dev’essere simbolo anti-mafia”

‘Balotelli simbolo anticamorra? Io direi che il simbolo è la Nazionale. L’unità d’Italia contro le mafie”. Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, nel giorno dell’allenamento degli azzurri sul campo del Nuovo Quarto. ”√à bellissimo che lo sport non dia solo immagini di spettacolo, di passione, di entusiasmo, ma che sia anche veicolo di solidarietà, di schierarsi dalla parte giusta”, ha affermato il primo cittadino di Napoli ai microfoni di Rtl 102.5. ”Lo sport -ha continuato De Magistris- deve essere solidarietà e etica, deve schierarsi contro la camorra e le mafie, stare vicino alle persone coraggiose che la contrastano ogni giorno. Quindi credo che sia bello che in questi giorni napoletani la Nazionale sia stata a Quarto, che anche attraverso il presidente Abete abbia aperto una riflessione sul rispetto dei nostri territori, dell’ambiente. Credo sia un veicolo importante perch√© lo sport ha una grande potenza mediatica e porta un messaggio che entra nelle case”.

(Adnkronos)

Condividi