Intercampania-Sirignano 2-0. Buona la prima per i biancorossi

SARNO – Comincia nel migliore dei modi il campionato dell’Intercampania, con una vittoria convincente che poteva essere ben più cospicua nel risultato. Nel primo tempo è dominio biancorosso. Il gol è nell’aria e arriva al 25′ quando l’arbitro fischia un calcio di rigore per fallo di mani in area susseguente a un’azione di Pagano. Dal dischetto lo specialista Davide Di Leva non sbaglia: 1-0 per i biancorossi. Al 32′, però, si verifica l’episodio che cambia la partita a favore della compagine sarnese. L’arbitro concede un altro calcio di rigore, questa volta per il Sirignano, per un fallo di Capistrano in area. Dagli undici metri Schettino si fa ipnotizzare da Ingenito che respinge il tiro. Nel giro di tre minuti si passa dal possibile 1-1 al raddoppio dell’Intercampania a conclusione di un’azione travolgente che Pagano concretizza con un colpo di testa a pelo d’erba: 2-0. Nella ripresa i ragazzi del duo Balestrino-Ronga controllano la partita e al 30′ sfiorano addirittura il terzo gol con lo scatenato Emanuele Di Leva (classe 2000), entrato al 13′ del secondo tempo. Dopo una galoppata di 60 metri, il baby talento sarnese arriva stanco sotto porta e D’Alessio si salva. Finisce 2-0 per i biancorossi sarnesi.

Intercampania-Sirignano 2-0

INTERCAMPANIA: Ingenito, Palazzo, Cappuccio, Di Falco, Carbone, D’Ambrosio, Capistrano (11′ st Carotenuto), De Biase, Tammaro (13′ st Di Leva E.), Di Leva D., Pagano (25′ st Albero).A disp. Aurucci, Bello, Lanzetta. All. Balestrino-Ronga

SIRIGNANO: D’Alessio, Recupito, Napolitano S., Prestier(31′ st Crisci) Bianco, Torella(20′ st Biancardi), D’Avanzo(15′ st Rosella), Napolitano F., Schettino,Aubry, Napolitano St. A disp.Colucci, Napolitano M., De Stefano, Graziano. All.Accetta

Arbitro: Ciaravolo di Torre Annunziata

Reti:25′ pt Di Leva su rigore, 35′ pt Pagano

Comunicato Stampa Intercampania Sarno

Condividi