Intercampania-S.Vito Cava 9-1. Gara senza storia: biancorossi soli in vetta alla classifica

SARNO – Gara senza storia tra Intercampania e San Vito Cava. La formazione biancorossa travolge 9-1 la compagine metelliana ed è da sola in vetta alla classifica del girone I a quota 40. Apre le danze al 15′ Angelo Longobardi che devia in rete un cross dalla sinistra di Squitieri. L’attaccante biancorosso si ripete al 18′ realizzando il gol del 2-0 con un destro imparabile. Al 35′ i padroni di casa fanno tris con Di Falco che trasforma un calcio di punizione dal limite. Al 44′ arriva il gol del 4-0 con Ivano Longobardi che batte il portiere avversario con un destro chirurgico. L’attaccante va in gol altre due volte ad inizio ripresa: al 5′ e all’8′. All’11’ si mette in luce il giovane Sirica che fissa il punteggio sul 7-0 con un tiro sotto la traversa. Al 32′ l’Intercampania trova la rete dell’8-0 con D’Ambrosio al termine di una galoppata solitaria. Chiude la goleada al 36′ Ivano Longobardi che firma il poker personale. Poi nel finale c’è gloria anche per gli ospiti che realizzano il gol della bandiera con Sergio. Per i biancorossi si tratta della quinta vittoria consecutiva nelle ultime cinque gare.

INTERCAMPANIA: Raiola (1′ st Giuliano), D’Ambrosio, Palumbo, Di Falco, Balestrino (1′ st Lanzetta), Squitieri, Longobardi I., Casolino, Longobardi A., Corrado (1′ st Sirica), Capistrano. A disp. Palazzo. All. Mancuso
SAN VITO CAVA: Rispoli, Caputo, Treglia, Ronca, Russo (1′ st Vitale B.), Vitale M., Sergio, Malpede, Pietrobono, Arpino, Bisogno. All.Murolo
ARBITRO: Napolitano di Napoli
RETI:15′ pt Longobardi A., 18′ pt Longobardi A., 35′ pt Di Falco, 44′ pt Longobardi I., 5′ st Longobardi I., 8′ st Longobardi I., 11′ st Sirica, 32′ st D’Ambrosio, 36′ st Longobardi I., 39′ st Sergio.
NOTE: espulso al 14′ st Bisogno per somma di ammonizioni. Ammoniti: D’Ambrosio (I), Ronca e Sergio (S).

Ufficio Stampa Intercampania