Inter. Moratti: “Cessione? Siamo alle firme”. Spuntano nuovi nomi per il mercato

“Con il Suning sono già alle firme? Dovrebbe essere cos√¨. Per quello che mi sembra l’intenzione è quella di chiudere“, queste le parole di Massimo Moratti all’Ansa, l’ex presidente nerazzurro ha commentato il viaggio di Thohir con alcuni dirigenti dell’Inter in Cina, dove a Nanchino si valuta la stretta finale nella trattativa con il Suning Commerce Group per cedere la maggioranza del club nerazzurro.
E mentre l’attuale allenatore dell’Inter, Roberto Mancini, fa sapere che rimarrà a Milano anche con il cambio di proprietà: “Nessun dubbio, resto. Dai cinesi forza per tornare a vincere”, sembra che anche il mercato possa prendere una piega interessante grazie al gruppo Suning, già al timone del Jiangsu. L’Inter potrebbe, infatti, usufruire di “prestiti” interessanti provenienti dalla Cina, due i nomi interessanti: Teixeira e Ramires.