Indomita Salerno. Superata la Phoenix, nona vittoria consecutiva e vetta conquistata

Serie D femminile – Girone D – Quattordicesima giornata

INDOMITA SALERNO – PHOENIX SAN MARCELLINO 3-0

(25-19, 25-16, 25-16)

INDOMITA: Cataldo 7, De Rosa, Ferrara I. 12, Izzo 10, Liguori 5, Morea, Pagano 1, Pizzarelli 3, Scoppetta 2, Verdoliva 5, Vicinanza, Ferrara S. (L), Rossin (L). All. Tescione

PHOENIX: Crispino A., Crispino G., De Santis, Di Palma, Guarino, Petrillo, Roberto A., Roberto R., Romano, Tornincasa (L). All. Persico

Arbitro: Esposito di Avellino

Una domenica perfetta: nona vittoria consecutiva e primo posto in classifica. Non si ferma la marcia dell’Indomita femminile. Le ragazze di coach Tescione alla Senatore superano agevolmente la Phoenix San Marcellino e scavalcano il Roccarainola, sconfitto dal Ribellina, in vetta alla graduatoria del girone D di serie D. Coach Tescione a inizio match schiera un’Indomita inedita. Con Scoppetta in regia, ci sono Ilaria Ferrara e Verdoliva di banda, Izzo e Cataldo centrali, Pizzarelli opposto e Simona Ferrara libero. Pronti via e l’Indomita mette in campo subito il proprio superiore tasso tecnico, creando difficoltà alla volenterosa formazione avversaria. Le ragazze di coach Tescione scappano subito via e poi chiudono in scioltezza sul 25-19. Andamento simile anche nel secondo parziale. Sono i punti di Ferrara, top scorer del match a quota 12, e di Izzo, dieci punti per lei, a trascinare l’Indomita fino al 25-16 finale. Nel terzo set coach Tescione cambia ancora formazione. Spazio a Liguori e Pagano mentre Cataldo gioca da opposto. Dopo un avvio equilibrato, fino all’8-8, l’Indomita allunga. Gioca in scioltezza la squadra di coach Tescione che senza forzare più di tanto chiude 25-16 tra gli applausi del pubblico presente. Arriva cos√¨ l’undicesima vittoria stagionale su dodici gare disputate e soprattutto il primo posto in classifica che corona la lunga rincorsa di capitan Scoppetta e compagne. La classifica resta, in ogni caso, molto corta. A un punto dall’Indomita c’è la coppia formata da Roccarainola e Ribellina, mentre a meno tre c’è il Volley Ball Flyer. Si annuncia, quindi, un finale di stagione emozionante ed una lotta a quattro per la conquista dei due posti che valgono la promozione in serie C. Le ragazze di coach Tescione torneranno in campo sabato prossimo: alle 18 è in programma il match sul campo del Mariglianella.

I risultati della quattordicesima giornata: Marano-Real Gesualdo 3-1, Indomita Salerno-San Marcellino 3-0, Ribellina-Roccarainola 3-1, Volley Ball Flyer-Volley World 3-0, Folgore Vairano-Mariglianella (rinviata al 13 marzo).

La classifica: Indomita 32, Roccarainola e Ribellina 31, Volley Ball Flyer 29, Pompei 19, San Marcellino 15, Mariglianella e Marano 14, Vairano e Volley World 8, Orta 7, Real Gesualdo 2.