Indomita Salerno. Brutta sconfitta per la maschile contro il Colli Aminei

COLLI AMINEI- INDOMITA SALERNO 3-1

(25-20, 25-16, 20-25, 25-17)

COLLI AMINEI: Auriemma, Cervellera, Fastoso, Giordano, Iadevito, Montella, Pantaleo, Piscopo, Quarantelli, Sarno, Pierri (L), Di Franco (L2). All. Cimmino

INDOMITA: Autuori, Cataldo, Catone, Citro, Di Pace, Morriello, Pagano, Rainone, Scariati, Tescione, Zaccaria, Rizzo (L). All. Tescione

Una brutta sconfitta, una serata storta, una partita da dimenticare. L’Indomita cede nettamente a Napoli sul campo del Colli Aminei, rimediando cos√¨ la prima sconfitta del 2017. Una brutta prestazione da parte della formazione di coach Tescione contro un avversario ben organizzato che nel corso del match ha acquisito sempre maggiore fiducia. A inizio match coach Tescione schiera Morriello in regia, Zaccaria opposto, Scariati e Tescione di banda, Rizzo libero e Rainone e Di Pace centrali. Sin dai primi palloni si capisce che non è la solita Indomita e cos√¨ i padroni di casa ne approfittano. Qualche errore in ricezione, attacchi poco incisivi, Colli Aminei ringrazia e chiude 25-20. Nel secondo set l’Indomita non riesce a reagire, anzi gioca anche peggio del set precedente e per Colli Aminei non c‚Äòè nessuna difficoltà a chiudere 25-16. Nel terzo set coach Tescione inserisce Pagano nel ruolo di opposto, spostando Zaccaria in quattro. Approfittando anche di un calo dei padroni di casa, l’Indomita sembra finalmente risvegliarsi e chiude il set a proprio favore, 25-20. Nel quarto, però, quando servirebbe lo scatto decisivo per riequilibrare la sfida, ancora qualche errore di troppo favorisce i padroni di casa che chiudono 25-17 e conquistano meritatamente i tre punti in palio. Grande amarezza in casa Indomita al termine del match, ma è un’amarezza che deve trasformarsi subito in voglia di rivalsa. Infatti, mercoled√¨ sera alle 21 alla palestra Senatore, è in programma il match di recupero contro lo Sparanise, formazione terza in classifica con quattro punti di vantaggio su Scariati e compagni. Un’occasione da sfruttare per riagganciare il treno di vertice e mettersi alle spalle la brutta prestazione offerta contro Colli Aminei.

I risultati della tredicesima giornata: Colli Aminei-Indomita Salerno 3-1, Eboli-Capua 3-0, Sparanise-Marano 3-2, Marcianise-Volla 3-0, Nola-Olimpica Avellino 3-0. Riposa: Elisa Volley Pomigliano
La classifica: Marcianise 36, Nola 28, Sparanise* 26, Indomita* 22, Colli Aminei 20, Marano 17, Eburum 15, Volla 13, Pomigliano* 8, Olimpica Avellino* e Capua 2

*: una gara da recuperare