“Il Punto Brillante”. Report del weekend: Dybala è un fenomeno…Higuain a +13 reti!

Il Punto Brillante è una pagina curata da Giuseppe Brillante, autodefinitosi innamorato pazzo del Napoli, si diletta principalmente di calcio, ma non solo. Ironico e mai volgare, ma anche un grande amante delle statistiche, che ha riassunto in maniera brillante il weekend sportivo!

Sky: La Juve vince, fenomeno Dybala, Buffon record, mercoled√¨ Bayern-Juve finale di Champions, Ottovolante Roma, Inter in zona Champions, stop Milan, perde l’Italrugby, Milano basket in vetta, vince anche il Napoli.

Rai: Juve vince con il fenomeno Dybala e con Buffon da record, Spalletti 8 vittorie Roma, Stop Sinisa, Mancini rivede la Champions, mercoled√¨ c’è la finale di Champions, tra una settimana inizia la Formula 1, tra un mese inizia Gomorra. Novellino perde all’esordio contro il Napoli.

Premium: Juve, Buffon, Dybala, Icardi, Mihajlovic, Spalletti, Zoff, Klose, Alonso ecc … ecc… Napoli e Higuain.

Tuttosport: il Napoli vince grazie ad un rigore inesistente.

Seriamente, la Juve stravince 1-0 col Sassuolo, la Roma domina ad Udine 2-1, soffre il Napoli con il Palermo.

18 vittorie ed un pari sono numeri da record. Nemmeno il Barca ed il Bayern hanno fatto meglio. Nemmeno Psg e Celtic che giocano da sole hanno saputo fare meglio.

Buffon record a 38 anni.

Record anche per Bonucci che non viene ammonito da 38 settimane.

Domenica ricordiamo a tutti che se dopo 5 minuti Buffon non dovesse subire gol, sarà record. E le gare verranno interrotte per un paio di ore per festeggiare il momento. Andrà in onda anche un’edizione straordinaria del TG4. E Barbara D’Urso dovrebbe collegarsi in diretta da Torino ma non è sicuro.

Dybala ritrova il gol dopo un mese e si porta a 13 gol da Higuain.

Sarri ha già superato i punti di Benitez.

Spalletti ha già superato i punti di Garcia.

Reina si gira sul rigore calciato da Higuain.

Felipe si gira sul gol di Florenzi.

Berardi non gioca per l’influenza.

Hamsik gioca con l’influenza.

Immobile segna due gol e si prepara a prendere l’influenza.

Cerci segna solo con il Toro. O contro il Toro.

Finisce 0-0 la sfida salvezza Chievo-Milan.

Balotelli che guadagna quanto tutto il Chievo, non gioca un minuto.

La Fiorentina fa 1-1 contro il bookmaker-Verona.

Nessuno sa che in Europa League va la sesta solo se la Coppa Italia la vince la Juve. Il Sassuolo quindi deve sperare che la Juve batta il Milan in finale. Il Milan per non farsi raggiungere dal Sassuolo deve vincere la Coppa. Magari dando via libera alla Juve in campionato …

A Firenze i tifosi fischiano la squadra.

Ad Udine i tifosi aggrediscono i calciatori. Dopo aver visionato le immagini non sembrano esserci ultras napoletani al Friuli quindi la notizia non fa notizia ed il sempre corretto pubblico di Udine non merita prime pagine.

D’Ambrosio dopo l’assist con la Juve, si supera con gol più assist.

Chi aveva Icardi e Destro marcatoriin Inter-Bologna, dopo 15 minuti ha messo su C’è posta per te.

Ha ragione Novellino: non c’era un rigore per il Napoli. Ce n’erano due!

Piccola parentesi sul tifoso del Napoli: mai possibile che vi lamentate anche se si vince in trasferta 1-0 con il 75% di possesso palla?

DeGuzman esordisce e si prende la responsabilità di battere un rigore fondamentale. Ha segnato ma non sia mai non avesse segnato …

L’Udinese perde e cambia allenatore per prepararsi al meglio alla sfida che vale una stagione: tra due gare al Friuli arriva il Napoli.

Si sa che i campionati si vincono a marzo, infatti il Psg ha vinto a marzo il suo campionato.

Anche Pipita ha vinto a marzo la sua classifica cannonieri. Ma forse l’aveva vinta già a dicembre.

Tornando al Psg, lo scudetto matematico è arrivato dopo una vittoria di misura sul difficile campo del Troyes … 9-0.

La squadra più amata al mondo, il Leicester, vince ancora. Segna Okazaki in rovesciata. Il giapponese in Italia forse giocherebbe in panchina anche a Frosinone. Incredibile.

In serie B perdono Crotone, Cagliari e Pescara. Il Carpi invece vince lo scontro diretto con il Frosinone.

Benitez trova finalmente una squadra alla sua altezza … il Newcastle. Naturalmente in trasferta perde la prima.

In Lega Pro dopo l’aggressione subita dal Foggia, tocca alla Casertana. 6-0 dal Benevento, schiaffi e auto bruciate.

Al Fantacalcio ho fatto per l’ennesima volta 65.5.

Chiudo con la super sfida Bayern-Juventus. Non so per chi tifare ma visto che del ranking non mi interessa e visto che chi va avanti in Europa alla fine continua a vincere lo stesso anche in patria … forse ho deciso!

Giuseppe Brillante