Herculaneum. Test contro il Montesarchio, sabato sfida promozione: “Niente invasioni”

L’A.V. Herculaneum 1924 sta preparando la partita contro l’O.P. Savoia. Sempre indisponibili i lungodegenti Costantino e Salvati, Squillante e la sua squadra sono concentrati nelle preparazione del match in programma sabato alle 15, che potrebbe sancire la vittoria del campionato. Gli allenamenti sono ripresi ieri, oggi è in programma alle 14.30 al “Solaro” un’amichevole contro il Montesarchio, quarto in classifica con 44 punti nel Girone B di Eccellenza alle spalle delle corazzate Città di Nocera e F.C. Sorrento e del San Vito Positano. Ottimo test per Squillante e soci per arrivare al meglio al match tanto atteso di sabato.

In mattinata il comunicato granata in vista della sfida promozione di sabato:

L’A.V. Herculaneum 1924 in vista del match contro il Savoia invita i tifosi a tenere un comportamento esemplare. Nel caso arrivi la promozione matematica in Serie D non saranno ammesse invasioni di campo che possono portare multe salatissime alla società o addirittura la squalifica del campo per i prossimi due turni di campionato. Con l’invito alla civiltà, specifichiamo che la festa deve essere fatta sugli spalti, per poi festeggiare in campo solo ed esclusivamente nell’ultima giornata di campionato, dopo aver ottenuto le necessarie autorizzazioni dalle persone preposte alla sicurezza. Ringraziamo i tifosi per la comprensione.

Ufficio stampa A.V. Herculaneum 1924 – Dario Gambardella