Golden Tulip. Società rosanero in espansione: trattativa per l’acquisizione di un titolo

La Golden Tulip VolAlto Caserta guarda al presente, ma è già proiettata all’incipiente futuro. La società rosanero ha nel mirino un titolo di serie A1 ed è già in trattativa per la sua acquisizione.

La società rende, altres√¨ noto, che uscirà dalla Fipav Regionale Campania. Ovviamente resterà, come previsto da regolamento, all’interno della Federazione Nazionale e sta meditando di iscriversi presso altra sezione regionale.

Il nuovo club rosanero ha le idee molto chiare sul da farsi e su come portarle a compimento. In caso di salvezza, l’attuale serie A2 verrà fatta con una società ex novo che si chiamerà VolAlto Caserta, la serie A1, che rimarrà sempre nella città capoluogo, verrà fatta con altra società che prenderà, invece, la denominazione di VolAlto Campania. In caso di retrocessione in questa stagione, ipotesi, assolutamente non presa in considerazione, i piani non cambieranno. Rimarrà la serie A1 e la B1 in questo caso, però, con un unico codice di affiliazione.

Insomma, quella che sta prendendo forma è una vera e propria holding sportiva che mira a rendere la VolAlto una realtà di grandezza assoluta, un faro ed un riferimento per tutto il movimento pallavolistico sia a livello senior che giovanile. Un impegno teso a portare per la prima volta in città e nell’intera provincia la serie A1, una categoria nella quale la VolAlto intende avere un ruolo da protagonista e non da semplice meteora.

Comunicato Stampa VolAlto Caserta

Condividi