Gladiator. E’ contestazione, Aveta prende tempo, il Piccirillo secca

La situazione in casa Gladiator sembra prendere piano piano i contorni di un “giallo”. Il presidente Aveta, assieme ai soci, infatti, starebbero prendendo tempo prima di chiudere con il passaggio del testimone all’Avvocato napoletano Arnaldo Todisco.

Secondo alcune indiscrezioni, dunque, la trattativa si farà ma a tempo debito. In casa sammaritana sarebbero ancora in via di definizione alcune situazioni interne. Intanto la tifoseria inizia a spazientirsi, anche perchè con la fine della stagione lo scorso 30 giugno, è stato completamente abbandonato il manto erboso del campo. Lo stadio Piccirillo, infatti, non essendo utilizzato dalla società non viene irrigato, colpa questa, secondo i tifosi, dell’Amministrazione Comunale sammaritana.

Trattativa in stand-by, quindi, così come è ferma la programmazione per il prossimo campionato di Serie D. Tempi che corrono e s situazione che dovrebbe sbloccarsi il prima possibile per non rischiare di rimanere fuori dal mercato dei migliori.