Givova Scafati. Presentazione del roster, progetti futuri e campagna abbonamenti

La Storia del club:

Le prime attività di pallacanestro a Scafati risalgono al 1949, quando alcuni ragazzi dell’Azione Cattolica fondarono la squadra Silvio Pellico, che in serie C si scontrerà con l’altra squadra di Scafati, quella dei monarchici, chiamata appunto Savoia. Nel 1955 le due società si fusero e diedero vita alla Scafatese Basket.

Nel 1969 avvenne la rifondazione della società, con il nome di Centro Sportivo Scafatese, con la partecipazione ai campionati di serie C e D. La svolta arrivò negli anni novanta, quando il presidente, Aniello Longobardi, prese le redini della società; in pochi anni la piccola realtà scafatese raggiunse i livelli più alti del basket nazionale.

A cavallo degli anni tra il 1994 e il 1998, lo Scafati Basket ottenne due promozioni. La prima avvenne nel 1995 quando l’allora Credicoop Scafati, guidata dall’allenatore Cirac√¨ e potendo contare su giocatori come Antonio Pagano, Jurich, Festinese, Girota e Grimaldi raggiunse la serie B-2 nella finalissima contro la squadra di San Severo. Nel 1998 lo Scafati Basket conquistò una seconda promozione nella serie B d’Eccellenza, vincendo 28 partite su 32, sotto la guida del coach abruzzese Franco Gramenzi. I protagonisti di quella promozione furono Pino Corvo, Cipolat, Marchetti, Vella, Vozza, Petrosino, Pino Vitiello (capitano), Petrocelli, Marino, Verde, Rizzo e Menzione.

Nella stagione 1999-2000 ebbe inizio un nuovo ciclo. La dirigenza potenziò sia la squadra che il settore giovanile e sottoscrisse un contratto di sponsorizzazione con la ditta umbra Ovito, che associò il suo nome a quello della prima squadra (Ovito Scafati). Il campionato terminò per lo Scafati in sesta posizione, riuscendosi a qualificarsi per i play off con coach Massimo Mangano. L’Ovito Scafati vinse fuori casa al primo turno dei play off contro un’avversaria di prestigio come Imola, immediatamente però, Massimo Mangano fu colpito da un ictus e mor√¨ pochi giorni dopo e fu quindi sostituito dal suo secondo, Antonio Petillo, che riusc√¨ a portare l’Ovito Scafati alla finale play off contro la Baltur Cento. Dopo la vittoria in gara 1, arrivò in trasferta però una pesante sconfitta in gara 2 che portò le due squadre a giocarsi la promozione nella decisiva gara 3. Il 1

Il progetto “Tutti in campo”:

A volte per andare avanti bisogna fare un passo indietro.

A volte per fare un grande salto, bisogna prendere un altrettanto grande rincorsa. Dopo tanti anni di grande basket ai più alti livelli nazionali, la Givova Scafati Basket ha pensato che, forse, c’era bisogno di fermarsi e ripartire, di trovare un nuovo assetto per dirigersi verso un rinnovato orizzonte foriero di successi, soddisfazioni e gioie. Passare dalla Legadue alla DNB non è una resa, un ripiego, ma una dimostrazione di forza, di professionalità e, soprattutto, di coraggio. Dare spazio ai giovani cresciuti nelle giovanili, privilegiare i giocatori italiani, far avvicinare quanto più possibile il territorio alla sua squadra simbolo e, soprattutto, ritrovare l’amore dei suoi tanti ed appassionati tifosi.

In virtù di quest’ultimo punto, la Dirigenza, lo Staff Tecnico e tutti i giocatori hanno accettato di aderire al progetto Tutti in Campo, che permetterà a tutti i tifosi che lo desidereranno di metterci la faccia scendendo sul terreno di gioco insieme ai loro beniamini in una maniera unica ed esclusiva. Se in passato la nostra società è stata punto di riferimento e al tempo stesso fucina di grandi campioni, ora l’intenzione è quella di renderla all’avanguardia anche da un punto di vista comunicativo, ricreando cos√¨ l’entusiasmo degli esordi e avvicinando sempre più tifosi ai colori gialloblù. Nello specifico, il progetto prevedrà la possibilità per ogni tifoso di acquistare uno spazio sulla DIVISA DA GIOCO UFFICIALE di ciascun giocatore del roster, per potervi inserire la propria fototessera (15 mm2) e far sentire cos√¨ il proprio sostegno a tutti i giocatori in campo.

Sarà possibile effettuare l’acquisto on-line sul sito www.scafatibasket.it dal 9 settembre oppure presso i negozi del marchio GIVOVA ‚Äì sponsor tecnico che realizzerà la DIVISA UFFICIALE ‚Äì o presso il Pala Mangano di Via della Gloria ‚Äì Scafati (Sa).

Il costo di ciascuno spazio sarà di euro 10.

Per ciascun tifoso sottoscrivente un abbonamento per la stagione 2013/2014 lo spazio sarà gratuito.

Tutti i proventi dell’iniziativa serviranno a sostenere il progetto di solidarietà Tutti in campo promosso dalla GIVOVA SCAFATI BASKET per valorizzare il territorio ed i suoi piccoli atleti, oltre ai diversamente abili che vorranno avvicinarsi al mondo della pallacanestro.

Il nuovo Roster:

Nome Cognome Ruolo

ROBERTO MAGGIO (playmaker)

LUCA IZZO (playmaker)

VINCENZO DI CAPUA (guardia)

LEONARDO ZACCARIELLO (guardia)

ANTONIO RUGGIERO (guardia)

DAMIANO ARGENTIERI (ala piccola)

ANTONIO MAISANO (ala piccola)

FERDINANDO MATRONE (ala grande)

FEDERICO NICHOLAS REQUENA (ala grande)

SALVATORE ORLANDO (pivot)

MATTEO CANAVESI (pivot)

 

Allenatore: DOMENICO SORGENTONE

Staff Tecnico: UMBERTO DI MARTINO (Vice allenatore), TIZIANO MEGARO (Preparatore Atletico),

ANGELO CARMANDO (Massaggiatore)

Le amichevoli precampionato:

 

Sabato 31/8 Givova Scafati Basket 1969 vs Latina @ (Campo da definire)

 

Venerdì 6/9 Givova Scafati Basket 1969 vs Maddaloni @ Palamangano – Scafati

 

Domenica 15/9 Memorial Mangano-Lamanna

Givova Scafati Basket 1969 vs Roseto @ Palamangano – Scafati

 

Giovedì 19/9 Givova Scafati Basket 1969 vs Latina @ Palamangano – Scafati

 

Sabato 21/9 Torneo di Agropoli

Domenica 22/9 Squadre: Givova Scafati Basket 1969, Agropoli, Maddaloni e Venafro @ Palazzetto dello Sport Di Concilio – AGROPOLI

 

Sabato 28/9 Givova Scafati Basket 1969 vs Latina @ Palazzetto dello Sport – LATINA

 

La campagna abbonamenti e il prezzo dei biglietti per il campionato:

Abbonamento valido per le 13 partite casalinghe di Regular Season

+ le 2 partite della Fase ad Orologio

 

Abbonamento gradinata € 50,00;

Abbonamento Tribuna Numerata A РB РC РD- E € 100,00

Abbonamento Parterre “Sostenitori Basket Scafati” ‚Ǩ 250,00

 

PREZZI BIGLIETTI

 

Biglietto curva € 5,00
Biglietto tribuna € 10,00
Biglietto parterre € 25,00

Bambini 0/12 anni gratis, 12/16 anni ridotto, maggiore di 16 anni intero.
La riduzione si intende il 50% in meno sia del biglietto che abbonamento.