Givova Ladies Scafati. Serra: Contente del primato, ma possiamo ancora migliorare

La Givova Ladies è pronta a tornare in campo per difendere il primato solitario, conquistato grazie al successo contro Cercola. Il team di coach Nicola Ottaviano dovrà fare a meno delle infortunate Scibelli e Sapienza, ma ha varie frecce al proprio arco per poter battere Ruggi Salerno. La gara di domani al PalaZauli sarà comunque importante dal punto di vista delle motivazioni. A presentare la sfida è l’esterna Federica Serra.

Sabato bella vittoria contro Cercola. Siete soddisfatte del cammino svolto finora?
Sicuramente siamo contente di essere al comando della classifica. Quest’anno il campionato si è dimostrato più agguerrito del previsto, ma noi abbiamo finora dimostrato di essere un gruppo forte e compatto. Comunque sappiamo, che da qui alla fine ci saranno altri ostacoli da superare e per questo non dobbiamo fermarci.

Quali sono i margini di miglioramento della vostra squadra?
La nostra è una squadra nuova che pian piano sta imparando a conoscersi in campo, mentre fuori dal campo l’intesa c’è stata fin da subito. Abbiamo un grandissimo potenziale, che se sfruttato a dovere, ci porterà molto avanti.

Domani sfida contro Ruggi Salerno. Che tipo di avversario vi troverete di fronte?
Affronteremo una compagine giovane, che ha dato fastidio a tutti. Sappiamo che loro prediligono un gioco molto aggressivo e non molleranno mai. Dovremo quindi essere concentrate fin dalla palla a due per vincere senza patemi.

Ecco tutti gli appuntamenti:

SERIE B: Ruggi Salerno- Givova Ladies Scafati domani ore 17- PalaZauli via don Minzoni Battipaglia (SA)

UNDER 20: Juve Caserta Academy ‚Äì Givova Ladies Scafati luned√¨ 22 gennaio ore 20 ‚Äì PalaMaggiò via Sannitica Castelmorrone (CE)

UFFICIO STAMPA

FREE BASKETBALL ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

Condividi