Giugliano impatta con l’Audace Cerignola

Inizia la partita. Al 5′ occasione per i padroni di casa con Lucas, smanaccia Saracco. Alla mezz’ora partita bloccata priva di occasioni da rete. Termina il primo tempo con il risultato di 0-0.

Inizia il secondo tempo. Gara combattuta e molto spezzettata. Al 22′ occasione Audace Cerignola con D’Andrea, colpo di testa di poco fuori. Al 35′ destro di D’Ausilio, palla alta. Al 39′ Audace Cerignola in vantaggio è proprio il numero 10, neo entrato, a battere Sassi per lo 0-1. Al 44′ Malcore sfiora il raddoppio. Un minuto più tardi destro di Botta, si impegna l’estremo difensore di casa. Termina la partita con il risultato di 0-1. Al 50′ arriva il pari del Giugliano. Rondinella dalla destra per Salvemini che di testa trova Sorrentino che batte Saracco per l’1-1. Risultato finale della gara 1-1. 

Sassi, Berman, (Nocciolini), Felippe, Poziello Ciro, Salvemini, Piovaccari (24’st Sorrentino), Zullo, Gladestony, Iglio (20’st Rondinella), Gomez (20’st Di Dio), Ghisolfi (20’st Poziello Raffaele). A disposizione: Viscovo, Rob Coprean, D’Alessio, Ceparano, Scanagatta, Aruta, De Lucia, De Francesco. Allenatore: Raffaele Di Napoli. 

Audace Cerignola: Saracco, Capomaggio, Coccia (29’st Russo), Malcore, Ligi, D’Andrea, Achik (16’st D’Ausilio), Sainz Maza (16’st Ruggiero), Tascone (43’st Bianco), Blondett, Langella (43’st Botta). A disposizione: Fares, Trezza, Allegrini, Inguscio, Neglia, Gonnelle, Giofrè. Allenatore: Michele Pazienza.  

Marcatori: 39’st D’Ausilio (AC) 50’st Sorrentino (G). 

Ammoniti: 9’pt Langella (AC); 27’pt Berman (G); 4’st Ligi (AC); 9’st Gómez (G);  9’st Piovaccari (G); 9’st Achik (AC); 32’st Sorrentino (G). 

Espulsi:

Recupero: 1’pt; 6’st.