Ginnastica. La Campania chiude l’anno con l’aerobica a Pomgliano D’Arco

E’stata l’Aerobica a concludere in bellezza l’anno della Federazione Ginnastica d’Italia in Campania e a riaprire i battenti del Palazzetto dello Sport di Pomigliano d’Arco (NA).

Cinquantuno ginnasti e ginnaste di otto Società, infatti, hanno preso parte agli allenamenti collegiali regionali Silver di Ginnastica Aerobica promossi ed organizzati dalla Fitness Trybe Pomigliano d’Arco presso il Palazzetto di via S. Pietro.

Lo stage si è tenuto nella struttura pomiglianese rimessa totalmente a nuovo, molto ben attrezzata e destinata a proporsi come polo tecnico di eccellenza per la Ginnastica Aerobica del Comitato Regionale Campano e della Federazione Ginnastica d’Italia. In cabina di regia, come sempre, Graziano Piccolo, Dirigente societario e Consigliere Regionale della FGI. Alla funzionale e confortevole location si è aggiunta una perfetta organizzazione dei tre giorni di lavoro che hanno centrato gli obiettivi prefissati, migliorare gli aspetti tecnici e rafforzare le componenti motivazionali di tutti i ginnasti che si erano distinti nelle ultime competizioni. E’stata anche l’occasione per condividere una esperienza di confronto e di crescita per atleti e allenatori, coordinata dal Direttore Tecnico Regionale Sergio Bellantonio che si è avvalso della collaborazione di Serena Piccolo, Responsabile settore Silver, Simona Scotto Di Carlo, dello staff tecnico nazionale, Ylenia Giugno, Viviana Taurisano, Rosa Orefice, Antonio Scardapane, Claudio Ruggiero e Cristiana D’Anna, dello staff nazionale formazione. Durante il raduno si è svolta anche la selezione per la composizione della squadra regionale YA, in vista del Trofeo delle Regioni 2018, e di quella di Aerodance, a cura della Referente regionale di Giuria, Chiara Barone.

Comunicato Stampa FederGinnastica

Condividi