Gelbison. Albano: “A Francavilla consapevoli del nostro valore”. Erra: “Daremo continuità…”

Intenso allenamento quello sostenuto dalla Gelbison ieri pomeriggio: Alessandro Erra, come sua abitudine, si è concentrato sulla tattica provando più di una soluzione in vista delle scelte definitive sull’undici da mandare in campo a Francavilla.
Al termine della seduta a parlare è stato il Direttore Sportivo Albano.
Direttore, chiusa l’era Ferraro, è iniziata quella di Erra, come va?
“il calcio è strano e per questo è bello, con mister Ferraro abbiamo disputato delle buone gare nelle quali non siamo riusciti a portare a casa punti e ciò ci ha fatto perdere la fiducia in noi stessi. Il cambio di allenatore ha giovato alla squadra che ha ritrovato serenità e tranquillita. Mister Erra, tecnico navigato della categoria, ha da subito riportato la fiducia in tutto l’ambiente.
Domenica si gioca a Francavilla che gara ti aspetti ?
“gara sicuramente difficile contro una squadra che vorrà fare del fattore campo un’arma in più per ottenere un risultato positivo. Comunque sono convinto che la Gelbison si dimostrerà all’altezza, la squadra sta bene e l’ ambiente è sereno, quindi andremo a Francavilla consapevoli del nostro valore.”

La Gelbison ha sostenuto questa mattina l’allenamento di rifinitura prima della partenza alla volta di Chiaromonte, sede del ritiro. Tutti disponibili gli elementi in rosa fatta eccezione per Sica (squalificato) e il lungodegente Signorelli.
Prima della partenza alla volta della Basilicata abbiamo ascoltato Alessandro Erra.
Mister, a quanto pare la “cura Erra” funziona…
“è ancora presto per dire ciò, certo stiamo facendo bene, ma dobbiamo sempre migliorarci e dare sempre il massimo non dimenticando che questo è un campionato difficile dove non sono permesse distrazioni per non vanificare tutto quello che di buono è stato fatto precedentemente”
A Francavilla con quale spirito?
“siamo consapevoli che sarà una gara ostica contro una squadra composta da buoni giocatori, abituata a giocare e lottare in questo girone dove milita da tantissimi anni con ottimi risultati. Noi cercheremo di fare la nostra gara per portare a casa un risultato positivo e dare continuità al nostro buon momento”
Ci saranno novità in formazione?
“non ho ancora deciso chi scenderà in campo domani, mi resta qualche dubbio; comunque sono certo che chiunque sarà chiamato in causa, dall’inizio o a partita in corso, saprà dare il suo contributo”
Designata la “terna” dell’incontro che sarà diretto dal signor Domenico Del Rosso di Molfetta, assistito dal signor Andrea Ieracitano e dal signor Giuseppe Ditto, entrambi della sezione arbitrale di Molfetta.

Condividi