Futsal Marigliano-Lido di Ostia 3-2. Russo sfonda, Liccardo abbassa la saracinesca

MARIGLIANO – Debutto in serie B per il Futsal Marigliano davanti ad una splendida cornice di pubblico. Il tecnico Gennarelli rinuncia ad Antonio Campano nei 12 titolari, ancora non al top. L’avversario è di quelli temibili, il Lido di Ostia, squadra costruita per stare nelle zone alte della classifica.

LA CRONACA – Un tiro di Quaglietta dalla media distanza trova l’opposizione di Mazzuca. Da un calcio di punizione per un fallo di mani fuori area di Langella, nasce la prima clamorosa palla gol per gli ospiti con la barriera piazzata male, Bellico perde l’uomo e Cutrudi colpisce il palo. Risponde il Marigliano con Stigliano, conclusione perfetta ma la sfera finisce a lato. Ancora l’ex Gladiator ruba palla a De Cicco e calcia, trovando la deviazione di Sordini. E’ 1 a 0 Russo, sotto misura, trova l’opposizione di Mazzuca. Super anticipo di Attanasio, assist per Quaglietta, tiro deviato e squadre all’intervallo senza ulteriori emozioni. Inizio ripresa shock per i ragazzi di Gennarelli. Dopo 10″ il clamoroso palo colpito da Cutrudi. Un paio di conclusioni dalla distanza per il Lido di Ostia senza alcun pericolo e una punizione di Stigliano da segnalare. Russo approfitta della scivolata di Sordini, coast to coast per vie centrali e perfetto destro a giro per il raddoppio. Barra ha lo spazio per calciare dentro l’aria di rigore ma la sua girata di destro è imprecisa. Liccardo sempre attento tra i pali e nelle uscite, ci pensa Langella con una colossale ingenuità a consegnare un pallone sulla linea di fondo all’avversario, spazzandolo sui piedi di Barra che intercetta, serve Sordini che a porta vuota firma il gol dell’1-2. Subito la risposta di Bellico che da posizione defilata non trova lo specchio, ma la fortuna premia i biancorossi quando Sordini va a stampare il sinistro sull’incrocio dei pali. Il Marigliano non ci sta, conclusione di Guido e parata del portiere. Schema perfetto su calcio piazzato, tira Stigliano, ma Russo, sul secondo palo, respinge il pallone invece di indirizzarlo verso la porta. La beffa arriva su un tiro di Fred che spiazza la difesa del Marigliano, portiere compreso con la finta ingannevole sotto misura di Curtrudi e sfera che finisce in porta (2-2). splendida risposta di Liccardo su Cutrudi Azione caparbia di Guido con lo stesso numero 22 che serve un pallone d’oro a Russo: il bomber non sbaglia ancora col destro a giro sotto la traversa, 3 a 2. Lido di Ostia che rischia Cutrudi portiere di movimento, ma l’occasione più ghiotta è per Quaglietta con miracolo di Mazzucca. Finisce cos√¨, esordio brillante e vincente per il Futsal Marigliano.

VIDEO SALA STAMPA DA PUNTO5

Futsal Marigliano- Lido Di Ostia 3-2

Futsal Marigliano: Liccardo, Aprile, Attanasio, Bellico, Langella, Oranges, Nenè, Russo, Quaglietta, Guido, D’Isanto, Stigliano. All. Gennarelli.

Lido di Ostia: Mazzuca, Gioia, De Santis, Fusco, Viglietta, De Cicco, Sordini, Cutrudi, Camedda, Fred, Dell’Orco, Barra.All. Matranga.

Arbitri: Agostinelli di Bari e Schirone di Barletta. Cronometrista: Raimondi di Battipaglia.

Reti: 15’06 Stigliano, 23′ Russo, 28’14’Sordini, 32’09’ Fred, 37’26 Russo.

Ammoniti: Guido e Attanasio, De Cicco

Ufficio Stampa Futsal Marigliano

Condividi