Futsal Marigliano. Addio del tecnico Di Iorio. Il presidente Egisto: “Niente più alibi, ora diano tutto”

La società Futsal Marigliano comunica di aver interrotto il rapporto di collaborazione con il tecnico Augusto Di Iorio. Lo annuncia il presidente onorario Angelo Egisto: “Sono stati due giorni difficili, di grande delusione e sconforto per una situazione che francamente non mi aspettavo. Sicuramente sono stati fatti degli errori e me ne assumo le responsabilità, i giocatori devono fare altrettanto e come gruppo ora non avranno più alibi, facendo tutte le valutazioni del caso nei loro confronti in caso di retrocessione. Per questa ragione ho deciso, di comune accordo, di privarmi della professionalità di mister Di Iorio che, nonostante impegno e passione, non è riuscito purtroppo a dare la svolta necessaria. La mancanza di risultati ti fa perdere entusiasmo, ma non sarò un presidente assente: voglio far sentire alla squadra che la società c’è, ha voglia di mantenere la categoria e di continuare un progetto in cui noi abbiamo fatto la nostra parte sempre, i giocatori meno. Siamo convinti che infortuni e inutili squalifiche abbiano condizionato il nostro percorso in tante circostanze, le scuse sono finite. Ribadisco che vogliamo vedere una squadra che si comporti da squadra in settimana durante gli allenamenti e il sabato in campionato in questo rush finale. Non siamo inferiori alle altre e sul campo tutti lo possono dimostrare. I senatori facciano vedere di essere atleti con gli attributi e diano in partita la spinta a chi mentalmente non è pronto a questa battaglia che vuol dire salvezza; i ragazzi tornino a giocare con la stessa cattiveria agonistica e qualità per le quali il Marigliano ha puntato su di loro. E’ un organico di valore e questo valore può ancora essere messo sul rettangolo di gioco con orgoglio e voglia di vincere. Tutti insieme”

Comunicato Stampa Futsal Marigliano

Condividi