Futsal Fuorigrotta. Il resoconto delle formazioni giovanili

Gli Allievi del Futsal Fuorigrotta battono il Napoli Calcetto nello scontro diretto e si aggiudicano la regular season del proprio girone.La squadra di Luigi Bernardo s’è imposta 4-0 grazie ai gol di Varriale (doppietta), Mandato e Bartilomo. “I ragazzi hanno fatto un qualcosa di magnifico vincendo il girone battendo la squadra con cui condivideva il primato – dice il tecnico Bernardo -. E pensare che è un gruppo nato con un paio di stage fatti a luglio. Ora sappiamo di aver fatto qualcosa di importante e vogliamo sognare finch√© potremo farlo e ci giocheremo al massimo i play off con la consapevolezza di divertirci e che possiamo far male a chiunque”.
JUNIORES. Non va oltre il pari, invece, la Juniores nello scontro per il secondo posto contro l’Atletico Macerone. Ma riavvolgiamo il match, andando alla cronaca: uno straordinario Ruggiero inventa per Picascia che sblocca il punteggio. L’Atletico Macerone prima sbaglia un rigore con Nurcaro (strepitoso Gaudiosi), poi trova il pari con un gran gol di Romano e si va al riposo sull’1-1. Ad inizio ripresa Varriale sigla il nuovo vantaggio flegreo, Ruggiero, poco più tardi, porta a spasso tutta la retroguardia vesuviana e manda in porta Picascia che realizza il gol del 3-1. Navarro accorcia le distanze, gli ospiti schierano il portiere di movimento e trovano il 3-3 proprio allo scadere ancora con Romano, autore di una doppietta. “√à stata senza dubbio la partita più brutta dell’anno,non ho molte parole per descriverla – sottolinea Bernardo -. I ragazzi erano nervosi e pure la cosa più semplice si sbagliava clamorosamente. √à stato senza dubbio un errore di percorso che può capitare a tutti”.
Ufficio Stampa Futsal Fuorigrotta
Condividi