Futsal Fuorigrotta. Il punto sull’U21 e sugli Allievi

Non è bastata una grande prestazione al Fuorigrotta U21 per evitare la sconfitta ad Eboli. La squadra di Bernardo va sotto nel primo tempo, rimonta con De Simone e Calabrese ma subisce il contro-sorpasso della capolista che s’impone per 3-2 nei secondi finali. “E’ stata una partita entusiasmante per l’intensità mostrata da entrambe le squadre – commenta il tecnico Bernardo -. Perdere cos√¨ fa male, ma sono sicuro che le sconfitte, come in questo caso, aiutano a capire gli errori e migliorare, i miei ragazzi affronteranno le prossime partite con una mentalità diversa il proseguo della stagione. A mente fredda, questi kappaò danno una grande sicurezza per il futuro”.

ALLIEVI. Vittoria casalinga, invece, per gli Allievi. I ragazzi di Bernardo hanno battuto 8-4 l’A.N.D.S. grazie ai gol di Bartilomo (3), Calabrese (2), Baiano (2) e Buono ed agguantano il Napoli Calcetto in vetta alla classifica. “I ragazzi sono stati bravi a non sentir la pressione di agganciare la vetta – commenta il tecnico -. E’ bello lottare per grandi obiettivi, ma non dimentichiamoci che sono ancora piccoli, la loro crescita viene prima di tutto”.

Ufficio Stampa Futsal Fuorigrotta

Condividi