Futsal D. Sanniti Five Soccer. Ufficiale l’arrivo di Giusti

I Sanniti five soccer hanno il loro Pivot. Praticamente “strappato” alle tante concorrenti, il talentuoso Giuseppe Giusti dalla Campana futsal soccer. Il Direttore Sportivo, Francesco Dell’Oste ,mette a segno quindi il grande colpo di mercato, aggiudicandosi le prestazioni del talentuoso e giovane Giuseppe Giusti che, dopo i trascorsi in serie C1 con la Simaldone, lo scorso anno si è messo in mostra, sotto l’ottimala guida di Giuliano Mignone, alla Campana Futsal, in serie D, disputando un grande campionato, attirando su di se le attenzioni di tante squadre, anche di categoria superiore. Ma lui ha scelto subito il bel “progetto” dei Sanniti five soccer del Presidente Enzo Petrillo, ripartendo cos√¨ dalla serie D con la speranza che i suoi goal e le sue giocate, trascinano i Sanniti five soccer a tante vittorie. Queste le sue prime dichiarazioni

¬∑ Ora è ufficiale, sei a tutti gli effetti un giocatore dei SANNITI FIVE SOCCER. Le tue prime impressioni. finalmente direi!sono molto felice di essere arrivato in questa famiglia,perchè è di questo che si tratta!uno staff che si pone come obiettivo principale quello di creare un gruppo solido,con radici forti,basato su valori quali;lealtà,fiducia e rispetto che molto spesso vengon o a mancare e portano alla fine di un rapporto…quindi quale posto migliore per giocare a calcio a 5 se non in una società nata dal cocktail perfetto di amore per il calcio e spirito di squadra…

¬∑ Anche altre squadre erano sulle tue tracce, hai scelto i Sanniti five soccer. Come mai questa scelta? si,ho avuto il piacere di poter ascoltare anche qualche altra proposta prima di sposare questo progetto,indice dei miei progressi ottenuti negli ultimi anni,ma mi hanno conquistato la convinzione,la chiarezza,l’organizzazione e soprattutto la voglia di fare di queste persone;ma non meno le competenze in materia di ognuno di loro,il tutto dimostrato dal grande risultato ottenuto lo scorso anno a Pontelandolfo

¬∑ Quali sono le tue caratteristiche in campo? in campo il mio ruolo è quello di pivot perchè so giocare bene spalle alla porta ma mi piace molto spostarmi anche sulle fasce dove posso mettere in mostra le mie qualità nel dribbling e nella corsa e poter puntare frontalmente la porta

¬∑ Conosci gia qualcuno dei tuoi nuovi compagni di squadra? diciamo che conosco quasi il 90% dei ragazzi con i quali condividerò il prossimo campionato,con diversi ho giocato negli anni passati in cui ho vestito le maglie del milan sannio,del real star,del real calvi simaldone ed infine della campana,dalla quale sono arrivati tre dei miei vecchi compagni nell’annata passata.

¬∑ Cosa ci puoi dire a riguardo della nuova società dei Sanniti? voglio fare i miei complimenti a queste persone,perchè come dicevo prima è ammirevole riuscire ad avviare un progetto di questo tipo mossi fondamentalmente dall’amore per questo sport.inoltre il team di tutto rispetto ricopre tutte le figure utili x portare avanti con serietà questo impegno ed essendo formato principa lmente da amici,lascia pensare che questo sia solo l’inizio di una grande storia!

¬∑ Da mister Mignone a mister Pellegrino. due allenatori accomunati dalla tenacia e dall’ambizione sicuramente.sarà la mia prima esperienza con mister benito e le mie prime impressioni su di lui sono positivissime per questo mi aspetto tanto e voglio dargli tanto sperando vivamente di continuare con lui il percorso di crescita e formazione che ho iniziato con mister giuliano l’anno scorso,persona che ha puntato su di me trasmettendomi tanto e che posso solo ringraziare.

¬∑ Consigli per gli acquisti? credo che nn ci sia bisogno di consigliare,gli addetti ai lavori hanno fatto finora e faranno di tutto pur di rendere competitiva e all’altezza del prossimo campionato la squadra.

¬∑ Campana Futsal club‚Ķ rimpianti? Cosa ti mancherà? un po’ di rammarico,di amarezza c’è per quello che poteva essere e quello che invece nn è stato a causa di diverse vicende…ho giocato solo un anno col campana e posso spendere solo parole belle per l’esperienza vissuta e le persone conosciute,su tutti giovanni ferrara,persona a cui sono molto legato,sempre presente con me personalmente,in grado di trovare sempre il momento e il modo giusto per darmi la carica prima di ogni partita.

¬∑ Dovessi fare un gol alla Campana, esulteresti? certamente.su questo argomento nn ho dubbi perchè credo che esultare per un gol segnato,sia una gioia personale dettata dal momento,dall’emozione che si sta provando,nn un’offesa alla squadra avversaria.

¬∑ Obiettivi personali e di squadra? per il momento l’unico obiettivo che mi pongo è quello di dare il massimo in ogni partita ed è lo stesso che sicuramente faranno anche i miei compagni, voglio offrire grandi prestazioni!

¬∑ Non succede e non succede, ma se succede? bhè ho giocato 2 volte i play off,con il milan sannio con cui siamo arrivati in finale e con il real star ed entrambe non sono andate a buon fine…che la terza sia la volta buona?

Condividi