Friends Arzano. Bomber Battaglia torna in biancazzurro

La società Friends Arzano è lieta di annunciare di essersi assicurata le prestazioni sportive di Umberto Battaglia per la stagione 2022/2023. Battaglia, 33 anni, pivot che non ha bisogno di presentazioni. Oltre 300 gol in carriera sulle spalle, e una carriera che parte dalla Serie B per poi dominare in C2, dimostrando in solo 7 partite di essere fuori luogo per la D. Con Battaglia la Friends completa anche il reparto offensivo, regalando a mister Napolitano la ciliegina sulla torta, il pivot perfetto che gli ha già donato tanti sorrisi durante la sfortunata annata del 2016/2017, con la finale playoff persa

Comincia a calcare il parquet all’età di 16 anni esordendo in Serie B con l’Afragola dove resta 2 anni anche con il fallimento della squadra e l’iscrizione alla C2. A 18  anni il passaggio al San Marco 2006 sempre in C2, poi la prima annata in C1 con il Body and Soul di Caivano dove realizza 17 reti a solo 19 anni. Il Napoli Arpino gli fa fare esperienza tra C1 e Under 21.

Nel 2010 si trasferisce a Marianella dove ad attenderlo c’è lo United Colours of Futsal. In 3 anni marchiate con 46 presenze, Battaglia realizza 29 reti. Score che gli permette di tornare all’ambizioso San Marco 2006 l’anno successivo. Altro anno, altra squadra, questa volta si divide tra El Poble Millennio (12 gol) e International Afragolese (21 gol). In rossoblù resta altri 2 anni realizzando ulteriori 43 gol. L’annata migliore, però, bomber Battaglia la vive proprio alla Friends Arzano.

Annata 2016/2017, Friends che lotta fino all’ultimo per la C1 ma poi si arrende in finale play-off, Battaglia dimostra di meritarsela comunque chiudendo con ben 44 reti stagionali tra Coppa e campionato. I problemi lavorativi chiamano Umberto ad assaggiare anche la Serie D, con l’Oratorio San Ludovico, ma nella minima categoria calcettistica dura solo 7 partite, realizzando addirittura 22 reti. Così a gennaio il ritorno in C2 al Club Paradiso Acerra mettendo a segno 24 gol. Chiudono un bagaglio imponente le avventure con Città di Acerra, Monello Boys (25 gol) e Borgo Five (25 gol nonostante due infortuni che gli hanno fatto saltare metà campionato).

Queste le prime dichiarazioni del pivot: “Sono molto contento di far parte nuovamente del progetto Friends Arzano. Non ho esitato nemmeno un attimo a dire si, e a sposare il progetto. Sono felicissimo di ritrovare vecchi amici e soprattutto mister Napolitano che mi ha regalato la stagione migliore con questa maglia. Sono contento di trovare un gruppo che mi ha accolto con entusiasmo, dal direttore Ruta, al direttore Sapio fino all’addetto stampa Trametta che ha lavorato tanto alla mia presentazione, e di questo lo ringrazio di vero cuore. Sono motivatissimo e non vedo l’ora di iniziare. Il mio obbiettivo è quello di fare bene ma soprattutto fare tanti gol importanti. Vamos Friends Arzano!”.

A Battaglia il nostro più caloroso benvenuto e i migliori auguri di buon lavoro e buona preparazione in vista della prossima stagione.