Francavilla-Savoia. Centrocampo da ridisegnare per Campilongo, le probabili formazioni

Secondo impegno del 2019 per il Savoia di Salvatore Campilongo. Dopo il pareggio interno con l’AZ Picerno, la truppa biancoscudata è volata alla volta di Francavilla in Sinni per affrontare l’altra lucana del girone H di Serie D, per l’appunto il Francavilla di Lazic. All’andata fin√¨ con un pareggio a Torre Annunziata, ora le squadre sono appaiate a ridosso della zona play off con 26 punti con i rossoblù ottavi e gli oplontini noni.

COME ARRIVA IL FRANCAVILLA – Una buona vittoria per iniziare l’anno nuovo, i lucani nell’ultima gara di campionato si sono imposti sul Nola che, nonostante il 12esimo posto, resta una squadra difficile da mettere sotto, specialmente in casa. Il tecnico Lazic, forte dei nuovi rinforzi, potrebbe schierare la stessa squadra vittoriosa proprio contro i suddetti bianconeri.

COME ARRIVA IL SAVOIA – Assenza ancora pesante quella di Del Sorbo, alla quale si aggiunge quella di D’Ancora che sembrava rientrare nel nuovo centrocampo ridisegnato da Campilongo. Al suo posto probabile l’impiego di Costantino per avere un buon filtro a centrocampo, mentre Franzese scalpita per una maglia da titolare. In avanti Alvino dovrebbe essere ancora sacrificato per Rekik con Diakite e Ayina.

LE PROBABILI FORMAZIONI

F.C. Francavilla 1931 (4-3-3): Alvigini ’99; Ragone ’99, Pagano, Digiorgio, De Gol; Collocolo ’99, Raiola ’00, Grandis T.; Leonetti, Gradis M., D’Auria. All.: Ranko Lazic

U.S. Savoia 1908 (4-3-3): Savini ’99; Nives’ 00, Cacace, Poziello, Esposito ’99; Costantino, Gatto, Franzese; Rekik ’98, Diakite, Ayina. All.: Salvatore Campilongo

Gianfranco Collaro