Footvolley Isola D’Ischia. Buona la prima; il programma delle prossime serate

Spettacolo, musica, divertimento, beneficenza. La serata inaugurale del II Torneo Footvolley Isola d’Ischia dei F.lli Mattera è stata una grande festa tra amici, conoscenti e gente curiosa che ha voluto partecipare. Un pubblico delle grande occasioni per una serata che al Lido Mattera difficilmente dimenticheranno. Da mister Martusciello (fresco fresco di promozione sulla panchina dell’Empoli in serie A) e Calaiò (l’arciere ex Napoli ora allo Spezia), fino ad Enrico Buoncore, Peppe Mattera e Nicola Mora. La sabbia della Chiaia a Forio, ieri sera, ha visto esibirsi gente che con i piedi e con la testa ci sa fare. Non a caso, a rendere ancora più prestigioso questo torneo, ci si è messo pure Sky. Massimo Ugolini (giornalista esperto di calciomercato che spesso vediamo a bordo campo al S. Paolo) si è collegato per ben due volte, in diretta, su Sky Sport 24 nell’ambito dello speciale calciomercato. Il primo collegamento alle 21.10 proprio sotto la tribuna allestita per i tanti curiosi che si sono recati al Lido Mattera. Al microfono di Ugolini c’era Calaiò e si è parlato del suo futuro e di tutte le altre trattative della giornata. Alle 23.30 un secondo collegamento in diretta da Forio d’Ischia e al secondo giro con Ugolini c’era mister Martusciello. C’è stato chi ha scelto di godersi il tutto dal vivo e chi incredulo si è collegato su Sky Go per godersi sul telefonino quello che accadeva a pochi metri di distanza. La scritta Forio d’Ischia sotto quel riquadro di Sky che mai si era visto sull’emittente satellitare, ha inorgoglito non poco i presenti. Sky sull’isola si era vista solo per il Giro d’Italia (parliamo di sport, ovvio) ed è ritornata per il Footvolley Isola d’Ischia, o meglio per gli ospiti che hanno onorato questo evento con la loro presenza. La giocata più bella della serata è stata sicuramente la rovesciata di Peppe Mattera che per poco non ha spedito dall’altra parte della rete la testa del grande Marco Calise. Applausi e risate in una serata quantomeno alternativa. Per la cronaca, a vincere sono stati quelli con la maglia bianca: Mattera, Mora e Calise. Sono riusciti a ribaltare il primo set vinto dai blu con Martusciello (il mister è in splendida forma), Calaiò e Buonocore. Questa prima partita rappresentativa – che ha attratto pure l’attenzione del direttore di Canale 21 Gianni Ambrosino con la sua troupe – ha spianato il terreno per il primo incontro del Torneo vero e proprio che fino a marted√¨ procederà senza sosta (e non è escluso il passaggio di altri ospiti di rilievo). Due squadroni del girone A hanno dato il via ufficiale: Gold Bet e Tiratardi. Questi ultimi hanno avuto la meglio vincendo due set a zero (un po’ a sorpresa) contro la corazzata formata da Lucariello Di Spigna, Ciccio Chiaiese, Luigi Mennella (si proprio lui, l’ex capitano dell’Ischia) e Ciro Colella. Nel frattempo, nei pressi del Bar/Ristorante dei F.lli Mattera (che tra poco aprirà i battenti), c’è stato spazio pure per i bambini. Due porte ed un pallone e li hai fatti felici. Ha avuto un enorme successo anche la lotteria: quella con in palio le maglie originali di Hamsik, Higuain e Reina oltre al pallone ufficiale della serie A ed altri gadget continua a restare aperta fino alla fine del torneo. Una prima estrazione, invece, c’è già stata ieri sera; dieci i premi in palio tra palloni, sottomaglie e zainetti ufficiali del Napoli. Un ricordo è stato regalato anche ai bambini, con Calaiò che in versione Babbo Natale estivo ha tirato fuori dal sacco i premi per i più piccoli. Dopo la passerella dei pezzi grossi del calcio ora tocca alle dieci squadre che parteciperanno alla competizione. Di seguito riportiamo il calendario del Torneo augurando buona fortuna alle squadre. Dopo la serata inaugurale lo spettacolo continua e l’organizzazione ha già ampiamente dimostrato di saper fare le cose per bene. Merito del Lido Mattera e di chi ha collaborato anche sporcandosi le mani per regalare una bella serata al pubblico foriano e merito va soprattutto agli sponsor che hanno creduto in questo torneo. Ci sono tutti i buoni propositi per metter su qualcosa di ancor più grande anche l’anno prossimo.

Programma
Venerdì 24 giugno
ORE 20.00 TIRATARDI – CARPE DIEM
ORE 21.00 WEST COAST – LUCIGNOLO
ORE 22.00 GENIUS – RISTORANTE ZIO PEPPE
Sabato 25 giugno
ORE 20.00 CARPE DIEM – GOLDBET
ORE 20.45 AL VECCHIO CAPANNACCIO – RAPTONS
ORE 21.30 LUCIGNOLO – GENIUS
ORE 22.15 STRADA FACENDO – ZIO PEPPE
Domenica 26 giugno
ORE 20.00 TIRATARDI – RAPTONS
ORE 20.45 AL VECCHIO CAPANNACCIO – CARPE DIEM
ORE 21.30 WEST COAST – STRADA FACENDO
ORE 22.15 LUCIGNOLO – ZIO PEPPE

Lunedi 27 giugno
ORE 20.00 WEST COAST – GENIUS
ORE 20.45 AL VECCHIO CAPANNACCIO – GOLDBET
ORE 21.30 RAPTONS – CARPE DIEM
ORE 22.15 STRADA FACENDO – LUCIGNOLO

Martedì 28 Giugno
ORE 20.00 TIRATARDI – AL VECCHIO CAPANNACCIO
ORE 20.45 STRADA FACENDO – GENIUS
ORE 21.30 GOLDBET – RAPTONS
ORE 22.15 WEST COAST – ZIO PEPPE
Giovedì 30 giugno
Quarti finale
ORE 20.00 SECONDA GIRONE A – TERZA GIRONE B (D)
ORE 20.45 TERZA GIRONE A – SECONDA GIRONE B (E)
ORE 21.30 QUARTA GIRONE B – PRIMA GIRONE B (F)
ORE 22.15 PRIMA GIRONE A – QUARTA GIRONE B (G)

Venerdì 1 luglio
Semifinali
ORE 20.00 E – G
ORE 20.45 D – F
finali
ORE 21.30 TERZO – QUARTO POSTO
ORE 22.15 PRIMO – SECONDO POSTO

Comunicato Stampa Footvolley Isola D’Ischia