Feldi Eboli. Sinno e Giordano chiudono la porta, Di Domenico: “Mercato concluso”

Tra il completamento della rosa e la programmazione per la nuova stagione, la dirigenza della FELDI EBOLI è in continua evoluzione. Il presidente Di Domenico e tutto il nuovo staff sono al lavoro per organizzare la nuova stagione 2016/17. Il campo da gioco, le date della preparazione, i nuovi gruppi giovanili e le nuove collaborazioni con i partner, tra cui molti nuovi brand a supporto di una categoria nazionale sempre più importante. Il mercato si chiude con le conferme del reparto portieri: Andrea Sinno e Brandon Giordano restano ancora alla FELDI EBOLI per difendere la porta dei rossoblu. Andrea Sinno, numero 1 nella scorsa stagione, protagonista di grandi prestazioni, portiere di indiscussa esperienza in campionati nazionale B, A2 e A. Brandon Giordano, giovane portiere classe 95, ebolitano doc, tesserato della FELDI EBOLI dalla scorsa stagione a difesa dei pali del gruppo Under21. Le conferme di Sinno e Giordano completano il mercato per la prossima stagione ma anche il reparto portieri, che con Gilli, portiere italo brasiliano già annunciato, vestiranno i guanti a mezze dita a difesa della porta ebolitana.

Nel mentre è doveroso salutare Antonio Tomasone, che la scorsa stagione completava il reparto portieri con indiscussa professionalità, oltre le caratteristiche di un ragazzo molto serio e con valori umani davvero importanti. Tutta la FELDI EBOLI ringrazia Tomasone per il grande contributo dato nella stagione scorsa. Il giovane portiere di Marigliano, in prestito dagli amici del Futsal Parete, bloccato da nuovi impegni lavorativi, rientra del prestito, pertanto un ringraziamento speciale va agli amici del Futsal Parete, soprattutto al Presidente Massimiliano Maio, che senza esitare ha concesso al giovane portiere un’esperienza in ambito nazionale.

Di Domenico: Con la nuova triade a difesa della porta della FELDI EBOLI, si conclude il mercato della nostra società. Il mio grande in bocca al lupo va ad Andrea Sinno e Brandon Giordano che hanno ben capito l’importanza del nuovo progetto FELDI. Sono certo che ognuno di loro saprà dare il contributo necessario per ripagare la fiducia della nostra società ma soprattutto del duo Serratore-Oranges che fortemente credono in loro. La nuova stagione sarà un nuovo punto di partenza per la FELDI EBOLI pertanto sarà necessario che ognuno dei componenti della nuova rosa si faccia trovare pronto nei momenti in cui verranno chiamati in causa. Ora, con la conclusione del mercato, ci tocca passare agli step successivi per organizzare la nuova stagione, oltre all’attesa del riscontro federale per la richiesta di ripescaggio in serie A2 già presentata.

FELDI EBOLI – comunicato stampa