Feldi Eboli C5. Si rinnova lo staff, Serratore nuovo direttore tecnico: la nota del club

La Feldi Eboli C5 getta le basi per la nuova stagione 2016/17 con una concreta ambizione, quella di crescere nel panorama nazionale. La società cara al presidente Di Domenico è al lavoro già da diverse settimane per rinnovare l’assetto organizzativo di una società sempre più riconosciuta nel calcio a 5. Nuovi progetti, nuovi ruoli, nuovi volti per una programmazione all’altezza.

L’intesa tra il presidente Di Domenico e Marcello Serratore non è certamente una novità e mentre i social incalzavano con scoop e nuove ipotesi, l’idea di inserire un nuovo ruolo nella famiglia della Feldi Eboli ha preso piede quando tra le caratteristiche di un nuovo collaboratore tecnico (un ruolo mai ricoperto in casa Feldi) vi erano importanti esperienze in panchina sia come tecnico che come direttore. Artefice delle promozioni in serie A di Scafati, Bellona e Pagani nonch√© ex direttore tecnico del Futsal Potenza in A2 e Napoli C5 in serie A, Marcello Serratore rispondeva a tutti i requisiti creati dal presidente per la nuova configurazione della Feldi Eboli.

Il presidente Di Domenico guarda al futuro con ottimismo e grande voglia di ricominciare: Riteniamo che la vera funzionalità del direttore tecnico debba essere un serio confronto con gli allenatori della Feldi Eboli, oltre all’allestimento della rosa. Pertanto, il nome di Serratore non ha bisogno di presentazione in tal senso. Stiamo lavorando sulla scelta del nuovo mister, altro tassello importantissimo per le nostre ambizioni, affinch√© il programma societario possa amalgamarsi al meglio con quello tecnico. Questi due ruoli rappresentano un vero patrimonio della Feldi a disposizione per ogni collaboratore e ogni atleta che decide di intraprendere questo nuovo cammino con noi. Non conta quanto tempo può essere rivestito un ruolo bens√¨ il vero coinvolgimento nel progetto, in modo che si possa cogliere un segno di qualità e professionalità. Diamo dunque un grande benvenuto a Marcello nella famiglia della Feldi Eboli ed un grande in bocca al lupo per la nuova stagione sportiva.