FC Sant’Agnello. Colpo in chiave under, preso Vacca: “Darò tutto per la salvezza”

Colpo under per il Sant’Agnello, che si aggiudica a titolo definitivo l’attaccante classe ’98 Ciro Vacca. Una carriera importante iniziata nel Settore Giovanile di Empoli e Siena, prima di consacrarsi con l’Atalanta e vincere lo Scudetto con i Giovanissimi Nazionali Dilettanti del Margine Coperta. Quindi il ritorno nel Sud Italia vestendo le maglie di Positano e Sorrento prima di firmare con la squadra del patron Alberto Negri.

SCELTA SANT’AGNELLO SENZA ESITAZIONE Nella prima parte di stagione trascorsa a Sorrento ho avuto qualche opportunità di mettermi in mostra con il mister Guarracino, e penso di averla sfruttata al massimo dando il 101% ogniqualvolta sono stato chiamato in causa. All’apertura del mercato invernale ho scelto Sant’Agnello con convinzione, e darò tutto quanto nelle mie possibilità per ripagare la fiducia della società e dei miei compagni, e raggiungere tutti insieme l’obiettivo salvezza.

BLOCCO PENINSULARE FORTE. Mi sono trovato subito benissimo con i miei nuovi compagni, e lavoriamo giorno dopo giorno per migliorarci sempre di più. √à importantissimo avere in organico tanti ragazzi della Penisola Sorrentina: ci dà quell’input per gettare sempre il cuore oltre l’ostacolo, compattandoci per centrare gli obiettivi che ci siamo prefissi.

RAPIDIT√Ä, TECNICA E POTENZA. Nonostante sia arrivato da poco, ho sempre seguito con attenzione le sorti del Sant’Agnello. Mi ha impressionato per stile di gioco, pur mostrando qualche pecca di troppo in fase realizzativa. Con le mie caratteristiche spero di dare un contributo importante a questa squadra: sono un calciatore molto rapido, con buona tecnica ed ottima potenza di tiro.

Giovanni Minieri
Area Comunicazione
Fc Sant’Agnello

Condividi